Biaggi su Rossi: "Mai stati amici, ma magari ci rideremo insieme"

Il "Corsaro" ha dedicato un breve videomessaggio allo storico rivale, che oggi ha annunciato il suo ritiro dalla MotoGP a fine stagione, esaltando la loro rivalità, ma aggiungendo che magari un giorno potrebbero farsi quattro risate insieme ripensandoci.

Biaggi su Rossi: "Mai stati amici, ma magari ci rideremo insieme"

Messi insieme totalizzano 15 Mondiali, ma non sono mai stati amici. Anzi, la loro è stata una delle rivalità più accese degli ultimi 20 anni della MotoGP, nata ancora prima che iniziassero a sfidarsi nella classe regina.

Valentino Rossi e Max Biaggi erano un po' come il diavolo e l'acqua santa. E nel giorno dell'annuncio del ritiro del "Dottore" non poteva mancare un messaggio da parte del "Corsaro", che ha affidato ad un video inviato a Sky, che l'emittente ha trasmesso poco più tardi rispetto alla conferenza del 46.

"E' una giornata particolare questa. Il ritiro non è mai una cosa semplice, dopo 30 anni di carriera cambiare di colpo non sarà la cosa più semplice. Ma c'è da dire una cosa, che tutte le tantissime vittorie che hai conseguito renderanno meno amaro il ritiro".

"Noi non abbiamo mai fatto finta di essere amici, nè in pista nè fuori, però abbiamo animato una delle rivalità più belle del motociclismo di sempre. Questo manca, almeno a me ed ai nostri tifosi. Magari un giorno ci ritroveremo davanti ad un bicchiere a farci quattro risate".

"Penso che sia complicato non ritrovare quell'adrenalina che hai sempre trovato durante i weekend di gara, quello sarà un momento difficile. Ma poi puoi pensare che potrai fare tante di quelle cose che prima non avresti potuto fare e, credimi, non è male. Buona vita Vale!"

condividi
commenti
Agostini: "Felice che Valentino non abbia battuto i miei record"

Articolo precedente

Agostini: "Felice che Valentino non abbia battuto i miei record"

Articolo successivo

Petrucci: "Voglio parlare con KTM, poi valuterei alternative"

Petrucci: "Voglio parlare con KTM, poi valuterei alternative"
Carica i commenti