Bautista sta meglio: “Sarò al Mugello”

condividi
commenti
Bautista sta meglio: “Sarò al Mugello”
Redazione
Di: Redazione
30 mag 2010, 11:32

Lo spagnolo carico dopo la frattura della clavicola in una caduta in motocross

Alvaro Bautista si prepara a rientrare nella Moto Gp al Mugello dopo la frattura alla clavicola causata da una caduta durante un allenamento in motocross. Lo spagnolo è stato costretto a saltare l'appuntamento di Le Mans e ora conta di tornare in sella alla sua Rizla Suzuki. "Sono tornato in Spagna, mi sto riprendendo e conto di arrivare al Mugello in buona salute. Ogni giorno mi sento più forte, per cui spero di essere in forma per la gara italiana - ha ammesso Bautista - l'operazione è andata bene e pensavo che sarei riuscito a correre anche a Le Mans, ma nelle prove del venerdì ho scoperto che il dolore era forte”. Non si era arreso: "Avevo provato a coprire il male con un'iniezione di antidolorifici al sabato mattina e tutto sembrava più semplice”. Ma Alvaro è stato autore di una scivolata: “Non ho fatto altro che peggiorare la situazione: sono venuti fuori ematomi e mi faceva male la schiena, tanto che facevo fatica a respirare. Ho preferito andare a casa. Ricomincio daccapo dal Mugello: il mio inizio di carriera in Moto Gp non è stato come volevo, voglio dare una sterzata alla stagione...”
Prossimo articolo MotoGP
Ezpeleta riceve la Medaglia d'Oro al Merito Sportivo

Previous article

Ezpeleta riceve la Medaglia d'Oro al Merito Sportivo

Next article

Phillip Island nella Moto Gp fino al 2016

Phillip Island nella Moto Gp fino al 2016

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Alvaro Bautista
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie