MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Avintia: Abraham annuncia l'addio, si avvicina Zarco

condividi
commenti
Avintia: Abraham annuncia l'addio, si avvicina Zarco
Di:
24 nov 2019, 08:26

Il pilota dell'Avintia Racing ha annunciato in un incontro con i suoi tifosi a Brno che nella prossima stagione non correrà in MotoGP. Situazione che apre le porte del team spagnolo a Johann Zarco.

Karel Abraham aveva un contratto con l'Avintia Racing fino alla fine della stagione 2020. Tuttavia, in un incontro con i suoi tifosi andato in scena ieri pomeriggio, ha annunciato che l'anno prossimo non sarà più in MotoGPò.

Secondo la stampa ceca, Karel ha ricevuto una mail da parte del team che gli spiegava che non faceva più parte dei programmi per il 2020.

"Sapevo di non potermi fidare delle persone della MotoGP, hanno semplicemente preso la decisione. Per me il direttore di Avintia ha smesso di esistere per esempre. E' un grande bugiardo. Queste cose vanno risolte a metà stagione, o almeno a metà stagione. Questo è il modo giusto" ha dichiarato il pilota ceco a motorkari.cz.

Il pilota ceco ha anche assicurato che rinuncerà alla MotoGP e che questa manovra "segna la fine della mia carriera".

Leggi anche:

Il licenziamento di Abraham è stato il primo passo necessario per completare l'operazione che porterà Johann Zarco al team Avintia con un contratto Ducati.

Come aveva anticipato Motorsport.com, lunedì scorso Zarco ha parlato per quasi un'ora nel paddock di Valencia con il direttore generale Gigi Dall'Igna e cn il direttore sportivo Paolo Ciabatti, che hanno cercato di convincerlo a correre con la una Desmosedici GP19 gestita da Avintia, ma con il supporto della Casa di Borgo Panigale.

Inizialmente, Zarco non aveva mostrato interesse, non considerando Avintia un top team, ma dopo che la squadra ha annunciato per il prossimo anno il passaggio dallo status di team cliente a quello di team satellite, oltre ad avere il supporto diretto di Ducati, sembra che Johann abbia cambiato opinione.

I responsabili di Avintia hanno rifiutato di rilasciare dichiarazioni nella serata di sabato, spiegando che ci sarà un annuncio la settimana prossima, quando con ogni probabilità verrà comunicata la firma da parte di Zarco.

Scorrimento
Lista

Johann Zarco se reúne con Gigi Dall'Igna, director general de Ducati, y Paolo Ciabatti director deportivo

Johann Zarco se reúne con Gigi Dall'Igna, director general de Ducati, y Paolo Ciabatti director deportivo
1/12

Foto di: Germán Garcia Casanova

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
6/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
7/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
8/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
10/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Team LCR Honda

Johann Zarco, Team LCR Honda
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
KTM, Espargaro: "Nuovo telaio ibrido: 80% tubolare e 20% trave"

Articolo precedente

KTM, Espargaro: "Nuovo telaio ibrido: 80% tubolare e 20% trave"

Articolo successivo

Lucchinelli: "Valentino? Si doveva già essere ritirato!"

Lucchinelli: "Valentino? Si doveva già essere ritirato!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Johann Zarco , Karel Abraham
Autore Germán Garcia Casanova