Atterraggio d'emergenza per Iannone: Belen fumava in aereo

La showgirl argentina è stata denunciata dal pilota del volo privato che li doveva portare da Ibiza alla Grecia, ma si difende dicendo che si trattava di una sigaretta elettronica.

Il 2017 continua ad essere un anno poco fortunato, e non solo in pista, per Andrea Iannone, che è stato protagonista di un episodio curioso insieme alla fidanzata Belen Rodriguez.

I due erano su un volo privato che li doveva condurre da Ibiza alla Grecia, quando questo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a Lamezia Terme.

Una volta a terra, il comandante del volo ha denunciato Belen, accusandola di aver fumato in volo (cosa vietata), ma la showgirl si è difesa dicendo che si trattava di una sigaretta elettronica.

Tuttavia, la coppia ha dovuto attendere oltre quattro ore prima di avere a disposizione un altro volo privato che li trasportasse a destinazione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie