Assen conferma il rinvio del GP d'Olanda di MotoGP

Assen ha confermato che il TT d'Olanda di quest'anno è stato rinviato, posticipando ulteriormente l'inizio della stagione 2020 della MotoGP.

Assen conferma il rinvio del GP d'Olanda di MotoGP

La pandemia globale di coronavirus ha costretto ad annullare il round di apertura della nuova stagione in Qatar, nel mese di marzo, con i successivi otto round in Thailandia, America, Argentina, Spagna, Francia, Italia, Barcellona e Germania che sono stati tutti rinviati.

Una recente proroga del divieto degli eventi di massa fino alla fine di agosto in Olanda, nell'ambito delle continue misure volte a sedare la diffusione del virus, ha messo in pericolo il TT olandese, che di fatto era diventata la prima gara dell'anno, il 28 giugno.

Giovedì, Assen ha confermato con un comunicato che la 90esima edizione del TT olandese sarà rinviata all'autunno o completamente cancellata.

"Purtroppo, le recenti misure annunciate dal governo significano che la 90esima edizione del TT di Assen sarà rinviata all'autunno o alla prossima stagione"si legge nel comunicato.

Leggi anche:

"Siamo in discussione con l'organizzatore del MotoGP, Dorna Sports. I biglietti già acquistati rimarranno validi".

"Naturalmente, l'organizzazione del TT Circuit Assen è molto delusa, ma nonostante questo sosteniamo pienamente la decisione del governo. La salute dei tifosi e di tutte le altre parti coinvolte è la nostra massima priorità".

L'inizio della stagione, in teoria, slitta al 12 luglio per la gara inaugurale del nuovo KymiRing, in Finlandia, ma il CEO di Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha recentemente suggerito che il primo Gran Premio di Finlandia dal 1982 non si svolgerà quest'anno, in quanto il circuito non può essere omologato in mezzo alla crisi attuale.

Ezpeleta ha anche detto che sarebbe "contento" di un campionato di 10 round per quest'anno, e che lo scenario migliore sarebbe quello di iniziare ad agosto con il GP di Repubblica Ceca, a Brno.

condividi
commenti
Le moto della MotoGP sono finalmente tornate in Europa
Articolo precedente

Le moto della MotoGP sono finalmente tornate in Europa

Articolo successivo

La MotoGP Virtuale si espande: arrivano anche Moto2 e Moto3!

La MotoGP Virtuale si espande: arrivano anche Moto2 e Moto3!
Carica i commenti