MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
108 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
129 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
143 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
164 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
192 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
199 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
227 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
248 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
262 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
270 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
276 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
290 giorni

Alex Marquez: "Obiettivo? Voglio essere Rookie of the Year"

condividi
commenti
Alex Marquez: "Obiettivo? Voglio essere Rookie of the Year"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
2 gen 2020, 11:33

Il pilota spagnolo, nella sua prima uscita ufficiale con i colori del Team Repsol Honda ha parlato dei propri obiettivi per la prossima stagione.

Alex Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team
 Alex Marquez, Repsol Honda Team
 Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez si appresta a vivere la sua prima stagione in MotoGP. Per lo spagnolo è un vero e proprio sogno che si realizza anche perché non solo guiderà per il Repsol Honda Team, ma sarà anche compagno di squadra del fratello Marc. Il #73 però ha davanti a sé un compito arduo: quello di svincolarsi dallo scomodo cognome.

Nella prima uscita ufficiale con il nuovo team l'iberico ha così dichiarato: "Per me si tratta di un sogno che diventa realtà, è un onore incredibile avere questi colori e indossare questa maglietta. Sono davvero contento di questa opportunità, ero abituato a vedere Marc con questi colori, ma non certo io. Penso che tutto questo sia un sogno per ogni rookie, è un onore guidare per il team che ha la maggiore storia nel paddock della MotoGP".

Leggi anche:

L'ingaggio di Alex Marquez è arrivato in seguito all'annuncio da parte di Jorge Lorenzo di volersi ritirare dall'attività agonistica. Il #73 aveva un contratto per un altro anno in Moto2 con il team Marc VDS, ma appena ha ricevuto la chiamata dalla Honda ha subito deciso di fare il grande salto.

Per il prossimo anno lo spagnolo però ha già un obiettivo ben preciso: "Posso dire che voglio essere Rookie of the Year. Per quanto riguarda, invece, le posizioni nelle singole gare non saprei, in questo momento mi sto concentrando sulla comprensione della moto. Prima del Qatar sarò in grado di capire in quale posizione potremo essere nella prima gara".

Infine il piccolo di casa Marquez ha così concluso: "Quando cominci a correre immagini sempre cose del genere nei tuoi sogni, ma è difficile. Ci sono molte ore di allenamento, tante gare e una moltitudine di cose che possono accadere nella carriera di un pilota. Ho cominciato nel campionato spagnolo con Repsol e ho vinto nel 2012. Nel 2014 poi ho cominciato un nuovo progetto in Moto3 e la HRC era alle mie spalle ed abbiamo vinto al primo anno. Dopo tutti questi anni tornare qui è un sogno per me, non vedo l'ora".

 
Articolo successivo
Rainey: "Rossi è ancora in grado di vincere”

Articolo precedente

Rainey: "Rossi è ancora in grado di vincere”

Articolo successivo

Rossi: "I miei vogliono che continui, ma devo essere realista"

Rossi: "I miei vogliono che continui, ma devo essere realista"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Alex Marquez
Team Repsol Honda Team
Autore Antonio Russo