Hofmann diventa il collaudatore della KTM MotoGp

Hofmann diventa il collaudatore della KTM MotoGp

Il tedesco lo ha rivelato a SpeedWeek, spiegando di aver concluso la collaborazione con l'Aprilia

Da un'esperienza da collaudatore ad un'altra: è questo il futuro immediato di Alex Hofmann, che ha appena concluso la sua avventura come test rider per l'Aprilia e si appresta ad iniziarne subito una completamente nuova con la KTM, portando avanti lo sviluppo della moto con cui la Casa austriaca si impegnerà a tempo pieno in MotoGp a partire dal 2017.

A confermare la notizia è stato lo stesso pilota tedesco, parlando con gli svizzeri di SpeedWeek: "Dopo sette anni si è ufficialmente conclusa la collaborazione con l'Aprilia. L'anno prossimo lavorerò al nuovo progetto MotoGp della KTM" ha detto Alex.

Del resto, in casa Aprilia ora hanno allungato la loro squadra di collaudatori con Max Biaggi ed Eugene Laverty (che si occuperà di SBK). Dunque, per Hofmann lo spazio per scendere in pista si sarebbe sicuramente ristretto parecchio, quindi ci sta che abbia deciso di intraprendere questa nuova sfida.

Con la KTM invece il lavoro non gli mancherà: anche se è vero che si parla del 2017 per un programma completo, l'obiettivo dei tecnici è di portare la moto al debutto nella seconda parte del 2015, disputando magari qualche wild card nel 2016.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Alex Hofmann
Articolo di tipo Ultime notizie