Aleix Espargaro operato per un problema di "arm pump"

Come previsto da un paio di settimane, il pilota dell'Aprilia si è recato all'Hospital Universitari Dexeus di Barcellona all'indomani della gara di Le Mans ed è entrato in sala operatoria alle ore 8 di questa mattina.

Aleix Espargaro operato per un problema di "arm pump"

Aleix Espargaro è diventato il quarto pilota della griglia della MotoGP a sottoporsi ad un intervento chirurgico per risolvere un problema di sindrome compartimentale.

Lo spagnolo dell'Aprilia si aggiunge all'elenco di cui facevano già parte Jack Miller, Iker Lecuona e Fabio Quartararo. Il pilota della Ducati e quello della KTM Tech3 erano stati operati al rientro dal Qatar, mentre il francese della Yamaha è andato sotto ai ferri del chirurgo in seguito ad un problema accusato durante il GP di Spagna, che lo aveva fatto retrocedere dal primo al 13esimo posto.

Reduce dal ritiro nel GP di Francia, dovuto ad un problema tecnico accusato dalla sua RS-GP, il pilota di Granollers ha fatto rientro in Spagna e si è subito recato all'Hospital Universitari Dexeus di Barcellona ed è entrato in sala operatoria alle ore otto di questa mattina.

"In gara non ho avvertito dolore o fastidio. Anche se non è un'operazione seria e è comunque un rischio in vista della gara del Mugello. Oggi abbiamo perso molti punti e dovremo recuperarli, ma penso che sia meglio risolvere il problema adesso che continuare ad averne più avanti", aveva detto ieri Aleix, subito dopo la gara.

Stando alle prime indicazioni, Aleix non dovrebbe avere problemi a recuperare in tempo per il prossimo appuntamento, il GP d'Italia previsto per il weekend del 30 maggio al Mugello.

condividi
commenti
Report MotoGP: Ducati a tre punte per battere Quartararo
Articolo precedente

Report MotoGP: Ducati a tre punte per battere Quartararo

Articolo successivo

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto
Carica i commenti