Aleix Espargaro: "Ho risparmiato una gomma"

Il pilota dell'Aprilia non si accontenta: nonostante un ottimo sesto tempo nella prima giornata di prove del GP di Doha, ha spiegato che avrebbe potuto fare anche meglio se non avesse risparmiato una gomma per le qualifiche.

Aleix Espargaro: "Ho risparmiato una gomma"

Si fa sempre più fatica a parlare dell'Aprilia e di Aleix Espargaro come di una sorpresa. E' vero che per il momento la nuova RS-GP ha avuto un confronto diretto con la concorrenza solamente in Qatar, ma a Losail sembra avere tutte le carte in regola per giocarsela con i migliori.

Questo è quello che ha detto la prima gara della stagione e che è stato confermato dal primo giorno di prove del Gran Premio di Doha, secondo appuntamento che si disputa sul tracciato qatariota, con il pilota di Granollers che è stato il più veloce nella FP1 e poi ha chiuso al sesto posto nella cumulativa di giornata.

 

In realtà, nel turno serale è stato al comando fino a pochi minuti dalla fine, ma avendo già realizzato un tempo che era sufficiente per rimanere nella top 10 ha deciso di risparmiare una gomma soft in vista di oggi, altrimenti la sua posizione avrebbe anche potuto essere migliore.

"Una buona giornata. La pista era piuttosto diversa rispetto a come ci eravamo abituati, con l'umidità più alta per la prima volta ho sentito la moto scivolare in maniera importante. Comunque mi sono trovato bene in entrambe le sessioni", ha detto Aleix.

Il fatto che la RS-GP si sia dimostrata competitiva con le temperature elevate della FP1 può essere un'indicazione positiva per quando si tornerà a correre di giorno: "Anche se le FP1 non sono particolarmente utili qui, sono stato piacevolmente sorpreso dal rendimento della RS-GP con il caldo".

Leggi anche:

Nel secondo turno forse non ha ancora mostrato tutto il suo potenziale nel time attack, ma secondo Aleix oggi sarà fondamentale lavorare per cercare di allungare la vita della gomma posteriore in vista della gara.

"Nella FP2 dopo aver segnato un tempo sufficiente per l'accesso diretto alla Q2 ho scelto di risparmiare una gomma in vista di domani. Ci sarà da lavorare in ottica gara, lo scorso weekend abbiamo avuto una usura molto alta quindi dovremo cercare di migliorare", ha concluso.

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
10/10

Foto di: Aprilia Racing

condividi
commenti
Bastianini: “I miei punti forti sono diventati deboli a Doha”

Articolo precedente

Bastianini: “I miei punti forti sono diventati deboli a Doha”

Articolo successivo

Pol Espargaro: "Ho fatto troppi errori nel giro secco"

Pol Espargaro: "Ho fatto troppi errori nel giro secco"
Carica i commenti