Agostini: "Mai visto un addio come quello di Sic"

Il pluricampione ha raccontato le emozioni dell'ultimo saluto a Marco Simoncelli

Agostini:
Ieri, tra le persone arrivate a Coriano per dedicare un ultimo saluto a Marco Simoncelli c'era anche Giacomo Agostini. Nella sua carriera il pluricampione del mondo ne ha vissuti tanti di adii, ma quello a "SuperSic" sembra averlo colpito particolarmente per la grande partecipazione di tutta l'Italia, ma non solo. "Tanti amici e colleghi se ne sono andati mentre correvano, ho partecipato a tanti adii" ha detto Agostini all'uscita dalla chiesa di Santa Maria. "Ma una cosa così non l'avevo mai vistam soprattutto nel mondo dei motori, dove siamo considerati dei pazzi, dei duri. Una partecipazione commossa, che mi ha colpito. Sembrava il funerale di Lady D". E sulla dinamica dell'incidente di Sepang ha aggiunto: "Che incidente assurdo: era una di quelle scivolate che ti alzi, spolveri la tuta e riprendi. Ci vorranno 20 anni per vedere un altro incidente con una serie di coincidenze negative come in questo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie