Lorenzo: "Non avevo grandi ricordi del bagnato..."

Il campione del mondo in carica si gode la pole position e spera nel bagnato per domani

Lorenzo:
Yamaha spinge forte sul circuito di casa Honda e, come lo scorso anno, strappa la pole position con Jorge Lorenzo, che addirittura rifila sei decimi al suo rivale Marc Marquez nella penultima qualifica della stagione. Le condizioni atmosferiche però possono completamente essere stravolte domani in occasione della gara, quindi è quasi impossibile poter fare delle previsioni su come andrà. Per questo Lorenzo si gode il risultato di oggi e rimane pronto a lottare domani, indipendentemente dal meteo. "Sono molto felice di questa seconda pole consecutiva dopo quella di Phillip Island. Devo ammettere che è stata dura perché l'ultima volta che sono sceso in pista col bagnato ero ad Assen, e non ho grandi ricordi… All'inizio sono stato molto cauto perché non volevo cadere. É stata una fortuna avere più tempo per poter prendere confidenza con la pista. Poco a poco mi sono ritrovato, e mi sono sentito a mio agio con la moto e l'aderenza dell'asfalto, soprattutto in frenata. Non importa se domani piove o è asciutto, non è un mio problema dover stare a pensarci, io devo guidare in qualunque condizione ci sia. Una gara bagnata comunque sarebbe meglio per il campionato!

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie