Márquez: "Ho passato Valentino nel suo punto"

Raggiante lo spagnolo, sempre piu leader del mondiale ed abbracciato dal suo idolo Rossi

Márquez:
Felicissimo Marc Márquez a fine gara, e ne ha ben donde dopo la grande prova messa in mostra a Laguna Seca. "El Cabronsito" e' stato irreprensibile in tutta la gara, ad eccezione pero' dell'avvio. La motivazione l'ha spiegata proprio lui prima di salire sul podio californiano: "Prima del via stavo per cadere dall'altra parte rispetto a dove avevo il piede, e non ho fatto una partenza molto buona" Certo e' che dopo quell'errore non ce n'è più stato per nessuno: "A serbatoio pieno mi mancava qualcosa, poi pero' ho passato Valentino nel suo punto..." A quel punto ride felice, anche perché subito prima era stato proprio Valentino Rossi a fargli i complimenti, prima facendo finta di strozzarlo per quella "mancanza di rispetto" nel copiare il mitico sorpasso del"Dottore" a Casey Stoner, e poi ad abbracciarlo. "Dopo ho preso Bradl ed ho fatto un po' di giri dietro di lui."ha continuato a raccontare la sua gara il nuovo fenomeno della Honda. "Quando ho capito che potevo andare più forte l'ho superato ed ho cercato di creare un po' di vantaggio." Un vantaggio costruito in un istante e che gli ha permesso di guidare in tranquillità fino alla bandiera a scacchi. "Credo che questi 25 punti siano tanto importanti" conclude Marc, che ha incrementato il suo vantaggio in campionato a 16 punti nei confronti del suo compagno di squadra Dani Pedrosa ed a 26 sul campione del mondo in carica Jorge Lorenzo. Quarto e' risalito proprio Rossi, che ora si trova a... 46 punti da quello che pare proprio il suo erede.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie