Pedrosa: "L'errore e' probabilmente stata la strategia"

"Camomillo" convito di aver atteso troppo per attaccare e alla fine gli e' mancato un giroper tentare il colpo

Pedrosa:
Non si nasconde dietro alla scusa del male alla spalla Dani Pedrosa. Il pilota della Honda poteva dare la colpa al dolore per il suo secondo posto dietro al più giovane ed inesperto compagno di squadra, ma subito ha invece tolto ogni dubbio, intervistato a fine gara: "No, oggi ho preso gli antidolorifici ed avevo meno male sulla moto. Penso che l'errore sia stata la strategia. Alla fine avevo un po' più di ritmo ma non ero molto forte in frenata e non potevo passare. Anche in uscita di curva non ero molto forte, oggi. E quindi perdevo per quasi tutto il giro." Comunque nel finale ha passato Jorge Lorenzo e negli ultimi due giri si e' avvicinato molto a Marc Márquez, dando anche quasi l'impressione di poter riuscire a fae l'impresa: "Verso la fine ci ho provato a sorpassare, ma non ce la facevo. E quando Marc ha iniziato ad andare ed io ho fatto il sorpasso su Jorge e' stato probabilmente un giro troppo tardi. Alla fine mi e' mancato un giro in più per stare vicino a Márquez e tentare di fare il sorpasso. Sono contento, pero' allo stesso tempo un po' mi spiace..."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie