MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
20 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
193 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
207 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
249 giorni

GP di Repubblica Ceca, LIVE Libere 4 e Qualifiche

condividi
commenti

Di: flavio.atzori

Riassunto

Stato: Fermo
07:59 Si chiude qui dunque questa Live in questa lunga giornata di motori. E' tempo dunque anche di Formula 1 e Superbike. Continuate a seguirci!
07:55 Gigi Dall'Igna: "Sono contento per Johann. E' un bravo ragazzo e si sta impegnando tanto. Sono contento per la squadra. Non sono contento per le prestazioni complessive di Ducati su quest pista. Soffriamo di stabilità, non riusciamo a scaricare a terra la potenza. Cercheremo di capire cosa fare domani"
07:54

Bandiera a scacchi. Johann Zarco conquista la pole davanti a Quartararo e Morbidelli. 

Grande prestazione per Aprilia, in quarta piazza davanti a Vinales e Pol Espargaro. 

1
5
J. ZARCO
1:55.687
2
20
F. QUARTARARO
+0.303
3
21
F. MORBIDELLI
+0.311
4
41
A. ESPARGARO
+0.387
5
12
M. VIÑALES
+0.444
6
44
P. ESPARGARO
+0.455
7
33
B. BINDER
+0.612
8
9
D. PETRUCCI
+0.767
9
36
J. MIR
+0.825
10
46
V. ROSSI
+0.828
07:52 Caduta per Quartararo. Si esulta nel team Avintia Ducati. Il motivo? Johann Zarco è in pole position! Una Ducati in pole con il transalpino. Che grande prestazione per Zarco!
07:51 Tolto il tempo a Pol Espargaro che riscende in sesta piazza.
07:50 Pol Espargaro si porta in seconda piazza, mentre male ancora Quartararo. Ha un solo giro ancora a disposizione, ma quel nervosismo lo sta pagando
07:49 Morbidelli terzo, perchè c'è una Ducati in prima posizione: Johann Zarco! 1'55.687. Incredibile il pilota Avintia!
07:49 Caduta per Cal Crutchlow. Rider ok
07:49

Accendono caschi rossi Rossi e Morbidelli ma attenzione anche a Zarco. 

Vinales rischia di prendere la bandiera a scacchi e non poter fare il suo giro veloce dopo il cambio gomma ai box. E' uscito a 1'53 e facilmente non riuscirà

07:48 Quartararo si lamenta molto con A.Espargaro per avergli fatto da lepre. Un sipario davvero lungo.
07:46

La classifica a 4'20''

1
20
F. QUARTARARO
1:55.990
2
41
A. ESPARGARO
+0.084
3
12
M. VIÑALES
+0.141
4
44
P. ESPARGARO
+0.152
5
21
F. MORBIDELLI
+0.679
6
46
V. ROSSI
+0.706
7
35
C. CRUTCHLOW
+0.807
8
9
D. PETRUCCI
+0.845
9
5
J. ZARCO
+0.854
10
36
J. MIR
+0.925
07:42 Secondo Aleix Espargaro in 1'56.074 con l'Aprilia. Che bella notizia per Noale!
07:41

I secondi giri cronometrati non sembrano essere più efficiaci per Morbidelli e Rossi, con mezzo secondo di ritardo. Si conferma a malapena il primo, rimanendo in quinta piazza. 

 

07:40 1'55.990 per Fabio Quartararo. Grande primo giro, ma ottimo il terzo posto di Aleix Espargaro con l'Aprilia
07:40

Primi riferimenti cronometrici: 

Vinales gira in 1'56.6

Morbidelli in 1'56.7

Rossi 56'8

Attenzione però a Quartararo seguito da Aleix Espargaro

07:37 La scelta gomme: Tutti con Hard anteriore e Soft posteriore tranne Rossi con una Medium anteriore. idem Vinales.
07:36 Luce verde, si parte per le Q2 con un piccolo problema per Aleix Espargaro alla sua Aprilia che alla fine della pit-lane ha spento la sua RS-GP
07:27

attenzione perchè il giro veloce a Nakagami è stata tolta, dunque in Q2 passano Rins e Binder

1
42
A. RINS
1:56.230
2
33
B. BINDER
+0.061
3
88
M. OLIVEIRA
+0.098
4
43
J. MILLER
+0.122
5
53
T. RABAT
+0.465
6
27
I. LECUONA
+0.534
7
30
T. NAKAGAMI
+0.592
8
4
A. DOVIZIOSO
+0.804
9
38
B. SMITH
+1.208
10
6
S. BRADL
+1.343
07:25 1'56.230 per Rins, che mette la Suzuki davanti a tutti
07:25

1'56.290 per Nakagami, miglior tempo in classifica davanti a Binder e Oliveira terzo. 

Attenzione però a Rins che potrebbe strappare la prima piazza provvosoria ad una manciata di secondi dal termine

Carica i commenti