GP di Aragon, LIVE Libere 3

condividi
commenti

Di: flavio.atzori

Riassunto

Stato: Fermo
05:46

Appuntamento ora alle 14.10 per le FP4 e per le Qualifiche. 

Noi continueremo a monitorare la situazione su Fabio Quartararo. Il pilota è sofferente. 

Fabio sta in piedi, sta bene ma ora farà delle radiografie secondo Boselli di Sky Sport Motogp.

Continuate a seguirci su Motorsport.com

05:43

Nelle combinate però la situazione è evidentemente differente: 

Vinales
Morbidelli
Quartararo
Crutchlow
P.Espargaro
Mir
A.Marquez
Nakagami
Rins
A.Espargaro

05:42

Bandiera a scacchi. 

Questo il risultato delle Fp3: 

POS # RIDER GAP
1
21
F. MORBIDELLI
1:47.859
2
35
C. CRUTCHLOW
+0.455
3
44
P. ESPARGARO
+0.460
4
36
J. MIR
+0.463
5
73
A. MARQUEZ
+0.544
6
30
T. NAKAGAMI
+0.547
7
42
A. RINS
+0.774
8
41
A. ESPARGARO
+0.794
9
88
M. OLIVEIRA
+0.895
10
33
B. BINDER
+0.978
05:41 Attenzione perchè in queste ultime battute si prova qualche time attack. Per Ora rientrano Mir e Rins nei primi dieci, mentre Ducati non riesce ad andare avanti. Dovizioso chiude in 1'48.9, tredicesimo nel combinato.
05:40 Fabio Quartararo ora viene portato al centro medico per un check-up
05:38

Nel combinato: 

Vinales, Morbidelli, Quartararo, Nakagami, Mir, Miller, Crutchlow, A.Espargaro, Pol Espargaro, Oliveira. 

05:37

Questa la classifica delle Fp3 attualmente

1
21
F. MORBIDELLI
1:47.859
2
30
T. NAKAGAMI
+0.547
3
43
J. MILLER
+0.717
4
88
M. OLIVEIRA
+0.895
5
73
A. MARQUEZ
+1.022
6
12
M. VIÑALES
+1.053
7
36
J. MIR
+1.204
8
44
P. ESPARGARO
+1.208
9
20
F. QUARTARARO
+1.247
10
9
D. PETRUCCI
+1.381
05:37 Sale Morbidelli in 1'47.859. Seconda posizione nel combinato per Morbidelli, davvero un gran tempo per Franco che si migliora di 4 decimi rispetto a ieri.
05:33

Attenzione: caduta per Quartararo. Il pilota è sofferente in terra! 

Si tocca spalla e fianco destro. Il pilota ha preso una botta ma si rialza da solo, pur chiedendo una mano per rialzarsi. 

Zoppica ma è davvero dolorante. 

Caduta classica di questi giorni alla staccata della curva 14. Anteriore che cede di colpo. Fabio è stato letteralmente sbalzato, ricadendo immediatamente sulla moto. 

Questo è il risultato di correre a metà ottobre con queste temperature. 

 
05:31

Si migliorano Mir e Miller, rispettivamente in terza e nona piazza. 

Difficile però vedere grandi differenze a questo punto: 

1
30
T. NAKAGAMI
1:48.374
2
12
M. VIÑALES
+0.538
3
36
J. MIR
+0.689
4
20
F. QUARTARARO
+0.732
5
63
F. BAGNAIA
+0.944
6
73
A. MARQUEZ
+0.960
7
41
A. ESPARGARO
+1.134
8
9
D. PETRUCCI
+1.161
9
21
F. MORBIDELLI
+1.215
10
42
A. RINS
+1.264
05:28 Petrucci fa un time attack in 1'49.5. Ci sono difficoltà per la Rossa. Ed è evidente, perchè Danilo stesso all'ingresso della curva 8, del cavatappino, non è riuscito a chiudere proprio la curva, dovendo mollare i freni.
05:26 Tardozzi: "evidentemente ha provato a spingere per entrare in Q2 ed ha perso l'anteriore. La pista in queste condizioni è decisamente problematica. Un problema che persiste. Stamattina ci sono meno gradi di ieri pomeriggio"
05:25

Caduta per Andrea Dovizioso. Il pilota è ok, rialzatosi sulle sue gambe. La moto un po' meno. La caduta è arrivata alla curva 6. 

 

La Ducati continua dunque ad avere problemi con la temperatura delle gomme e poco feeling all'anteriore. 

Curva cinque è lunga sinistra, e come ha trasferito carico sulla spalla destra, Andrea ha perso immediatamente l'anteriore con gli steli che hanno scaricato subito su una gomma che - evidentemente - non ha proprio grip. Il risultato? Caduta immediata ad angoli di piega ancora "irrisori".

 
05:22 Nakagami è il primo pilota questa mattina che riesce a migliorare il tempo di ieri.
05:22

18 minuti al termine. 

La situazione: 

1
30
T. NAKAGAMI
1:48.710
2
12
M. VIÑALES
+0.202
3
20
F. QUARTARARO
+0.396
4
21
F. MORBIDELLI
+0.879
5
42
A. RINS
+0.928
6
73
A. MARQUEZ
+1.080
7
36
J. MIR
+1.081
8
35
C. CRUTCHLOW
+1.142
9
9
D. PETRUCCI
+1.165
10
41
A. ESPARGARO
+1.233
 
05:16

Per il momento si gira molto in termini di passo gara, e si rimane sul passo del 49. Non è ancora tempo evidentemente di time attack anche se Vinales ora sale in terza posizione relativa mentre Mir rientra ai box. 

Tutti con la doppia soft, questo è evidente

05:13

Torniamo in pista: questa la classifica della sessione

1
20
F. QUARTARARO
1:49.106
2
30
T. NAKAGAMI
+0.066
3
21
F. MORBIDELLI
+0.483
4
42
A. RINS
+0.532
5
73
A. MARQUEZ
+0.684
6
35
C. CRUTCHLOW
+0.746
7
9
D. PETRUCCI
+0.769
8
41
A. ESPARGARO
+0.837
9
43
J. MILLER
+0.865
10
6
S. BRADL
+1.241
05:11 Nel frattempo Massimo Rivola ha parlato del dibattimento su Andrea Iannone per la questione doping. Quanto esce da Massimo Rivola proprio, senza entrare nei dettagli: "E' un anno che oramai il pilota è fermo. E' un danno enorme per Aprilia contenta di aver sostenuto Andrea perchè abbiamo presentato tante prove ed anche due sentenze con gli stessi livelli nel sangue riscontrati su Andrea. La risposta della Wada è stata: due sentenze sbagliate non ne fanno una giusta. Tutto questo davanti al Tas. Sono sconcertato. Gli avvocati Wada non hanno presentato nulla a livello scientifico, ma se serve un mese per la sentenza, sono preoccupato. Siamo orgogliosi di aver finora sostenuto Andrea"
05:08 Botta e risposta tra Quartararo e Nakagami con il francese che si riprende la prima piazza in 1'49.106
05:07 Takaaki Nakagami si porta in prima posizione in 1'49.172
Carica i commenti