Spain
Evento

GP di Spagna (2017)

05 mag - 07 mag
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
58 articoli
Cancella tutti i filtri
GP di Spagna
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP di Spagna

Griglia
Lista

Fotogallery: il successo di Dani Pedrosa nel GP di Spagna di MotoGP

Ecco le immagini più belle della gara numero 3.000 della storia del Motomondiale, che sul tracciato di Jerez ha visto il dominio delle Honda di Pedrosa e Marquez, ma anche il primo podio in Ducati di Lorenzo e le Yamaha in crisi.

Petrucci: "Ieri avrei firmato per chiudere a tre decimi da Vinales"

Il pilota della Ducati Pramac è soddisfatto della bella rimonta fino al settimo posto sfoderata nella gara di Jerez. Ora però l'obiettivo è migliorare in qualifica con la gomma morbida per tornare ad entrare in Q2.

Aprilia: un problema al selettore del cambio ha rallentato Espargaro

Nonostante questa difficoltà, che lo ha condizionato soprattutto nella prima parte di gara, lo spagnolo è riuscito a chiudere in nona posizione con la sua RS-GP, tornando a punti dopo due ritiri consecutivi.

Valentino: "Qui la M1 2016 è sembrata davvero più forte della nostra"

Il "Dottore" motiva il decimo posto di Jerez con dei grandi problemi di trazione, legati probabilmente alla temperatura, che hanno mandato in crisi anche l'anteriore. La speranza è di trovare delle risposte nei test di domani.

Vinales: "M1 disastrosa non per colpa nostra. Il colpevole non lo dico"

Vinales ha chiuso il GP di Spagna al 6° posto alle spalle della Ducati di Dovizioso. Lo spagnolo, però, punta il dito implicitamente contro Michelin: "Stamattina la moto era perfetta. Non dico il colpevole, ma non siamo noi".

Miller: "La spinta a Bautista? Dovuta alla frustrazione"

Il pilota australiano è stato protagonista di una lite con lo spagnolo della Ducati colpevole di averlo steso in Curva 1 al sesto giro. Miller si è scusato per l'accaduto, addebitando tutto alla frustrazione, ma è stato multato di mille euro.

Dovizioso: "Soddisfatto del quinto posto, ho gestito al meglio la gara"

Il pilota di Forlì è stato autore di un recupero straordinario dalla quattordicesima posizione sino alla quinta conclusiva. Andrea ha ringraziato il team per il lavoro svolto e guarda con fiducia alla prossima trasferta di Le Mans.

Iannone: "Deluso dalla caduta. Vinales? Io non mi lamento di questi contatti"

Il pilota della Suzuki non è riuscito a completare il GP di Spagna a causa di una caduta. Poi ecco la frecciata ad alcuni colleghi: "Non mi lamento di contatti come quello con Maverick. Non ci si lamenta della guida degli altri".

Marquez: "Secondo posto perfetto in ottica campionato"

Lo spagnolo si è inchinato solo alla Honda gemella di Pedrosa, che ha sfruttato meglio l'anteriore. Ma con questi 20 punti si è riavvicinato molto ai due piloti della Yamaha, che hanno vissuto una domenica nera.

Pedrosa: "Marc ha studiato la mia telemetria, ma ho vinto io"

Dani euforico dopo la prima vittoria stagionale ottenuta oggi a Jerez. "Abbiamo rubato punti alla Yamaha, a Le Mans spero di mantenere questo tipo di risultati anche a Le Mans".

Lorenzo: "Risultato da dedicare a chi ha parlato troppo presto"

Il pilota della Ducati sottolinea che il podio di Jerez, il suo primo in Rosso, ha quasi il sapore di una vittoria, ma ne approfitta anche per togliersi qualche sassolino dalla scarpa dopo le critiche ricevute negli ultimi mesi.

Mondiale Piloti: Valentino resta primo, ma gli spagnoli si avvicinano

La gara di Jerez ha riavvicinato tutti i protagonisti della corsa al titolo: nonostante il decimo posto, conduce sempre Valentino, ma Vinales è a -2 e Marquez torna a -4. E occhio a Pedrosa, perché si avvicina con la vittoria.

Pedrosa guida l'1-2 Honda a Jerez, primo podio in Ducati per Lorenzo

Dani vince la gara numero 3.000 della storia e nemmeno Marquez può nulla. Il ducatista sorprende tutti nella giornata nera della Yamaha: Vinales è sesto, Valentino addirittura decimo, ma rimane in testa al Mondiale.

Fotogallery: le qualifiche del GP di Spagna di MotoGP a Jerez

Ecco il racconto in immagini del ritorno in pole position di Dani Pedrosa, in una qualifica dominata dalle Honda, che ha visto Valentino Rossi chiudere invece in settima posizione, davanti alla Ducati di Jorge Lorenzo.

Jerez, Warm-Up: Vinales e Lorenzo in vetta con lo stesso tempo

Con la temperatura più bassa rispetto a quella attesa per la gara, torna a brillare il pilota della Yamaha, ma è veloce anche il maiorchino della Ducati. Le Honda usano comunque la gomma dura e sono indietro. Valentino è decimo.

Ecco la griglia di partenza del GP di Spagna di MotoGP

Le Honda hanno monopolizzato la prima fila di Jerez con il ritorno in pole position di Dani Pedrosa. In seconda fila c'è la Suzuki di Andrea Iannone, mentre la Yamaha di Valentino Rossi è in terza, davanti alla Ducati di Jorge Lorenzo.

Espargaro: "L'Aprilia deve migliorare la stabilità dell'anteriore"

Il pilota spagnolo oggi ha centrato la Q2 ed è soddisfatto per il ritmo della RS-GP in scarse condizioni di grip. Tuttavia, sente di rischiare troppo sull'anteriore. Lowes invece è indietro ma ha portato al debutto la nuova carena.

Lorenzo: "Risultato peggiore di Austin, ma le sensazioni sono migliori"

Il pilota della Ducati ha chiuso le qualifiche all'ottavo posto, ma è molto vicino alle Yamaha anche a livello di passo e con il tempo che aveva realizzato nella FP3 avrebbe chiuso sesto. Per questo inizia a ritrovare il sorriso.

Iannone: "E' stata una grande qualifica, abbiamo lavorato bene sin dall'inizio"

Il pilota della Suzuki ha ottenuto un inatteso quinto tempo al termine delle Qualifiche ed ha voluto ringraziare lo spirito di squadra della Suzuki. Andrea si mostra fiducioso per domani ma crede che le Honda saranno imprendibili.

Valentino: "Sulla M1 la gomma dura non lavora bene come sulla Honda"

Il "Dottore" teme che questa possa essere la chiave per la gara di domani, che inizierà in salita perché in qualifica non è riuscito a fare il giro perfetto. Il suo obiettivo è il podio, ma vede tanti possibili avversari in quest'ottica.

Dovizioso: "Peccato per il risultato, ma il passo gara è decisamente buono"

Il pilota di Forlì non è riuscito ad entrare in Q2 e domani sarà costretto a scattare dalla quattorcidesimo posizione. Nonostante questo, Andrea manifesta ottimismo per il passo gara mostrato dalla sua Ducati.

Vinales: "Difficile fare le curve a sinistra, abbiamo tanto spinning"

Il pilota della Yamaha non riesce a spiegarsi il perché di questo problema, emerso per la prima volta nel weekend di Jerez. Se non si trova una soluzione domani nel warm-up, sarà difficile battagliare con le Honda.

Pedrosa: "E' stata difficile, ma è una delle più belle pole della mia carriera"

Dani è riuscito a riassaporare il gusto della pole position riuscendo a tenere alle proprie spalle un Marquez scatenato per appena 49 millesimi. Pedrosa si gusta il momento anche se teme le temperature in aumento previste per domani.

Marquez: "Peccato per l'errore alla curva veloce, ma sono contento"

Il pilota della Honda si è inchinato al compagno Dani Pedrosa nella caccia alla pole position e sembra vederlo come favorito anche per la gara. Tuttavia, è convinto di avere un buon passo anche lui e non vuole sottovalutare le Yamaha.

Le Honda monopolizzano la prima fila a Jerez con Pedrosa in pole

Lo spagnolo ritrova il gusto della pole, precedendo Marquez e Crutchlow, mentre le Yamaha sono quarta con Vinales e settima con Rossi. Lorenzo alla fine chiude ottavo con la Ducati, Iannone ottimo quinto con la Suzuki.

Jerez, Libere 4: Honda ancora in vetta, ma stavolta con Marquez

Il campione del mondo vola con la dura all'anteriore e la media al posteriore e precede le due Yamaha Tech 3 con doppia media. Continua a stupire Lorenzo quarto, con Rossi sesto. Vinales indietro, ma con gomma molto usata.

Jerez, Libere 3: Pedrosa si conferma davanti ad un ottimo Lorenzo

Ancora una sessione al top per il pilota della Honda, ma la sorpresa è il secondo tempo del ducatista. Le Yamaha sono terza con Vinales e quinta con Rossi. Tra di loro c'è Marquez, mentre Dovizioso e Iannone faranno la Q1.

Fotogallery: la prima giornata di prove della MotoGP a Jerez

Il venerdì del GP di Spagna si è aperto con una sessione bagnata, poi la pista è andata asciugando nella seconda. Alla fine a svettare è stata la Honda di Dani Pedrosa: ecco le immagini più belle della giornata.

Pol Espargaro e il nuovo motore fanno il miracolo: la KTM è decima!

Il pilota spagnolo è felicissimo dell'esordio del propulsore "big bang" e crede di avere ancora margine non avendo utilizzato la gomma morbida al posteriore. Essere ad 1" è un'impresa e "Polyccio" se la gode senza pensare a domani.

Pedrosa: "Giornata positiva, domani sarà fondamentale la scelta di gomme"

Lo spagnolo ha concluso entrambe le sessione di Libere in cima alla lista dei tempi ma spera che l'aumento delle temperature previsto per domani non sconvolga la situazione vista oggi dove ha mostrato un ottimo feeling con la RC213V.

Dall'Igna: "Lavoriamo con calma, non è il momento di fare confusione"

Il direttore generale di Ducati Corse ha confermato che è in arrivo un nuovo telaio, ma che ci vorrà del tempo. Ha ammesso che la stagione è iniziata più in salita del previsto, ma che avere troppa fretta potrebbe essere controproducente.

Iannone: "Col bagnato ho avuto un buon feeling, con l'asciutto soffriamo"

Il pilota di Vasto non è riuscito ad entrare nella top ten nel corso delle due sessioni di Libere. Andrea ha affermato di aver avuto un buon feeling con la moto su asfalto viscido, mentre col bagnato sono emersi i soliti problemi della Suzuki.

La caduta di Espargaro rallenta l'Aprilia, che è comunque nella Top 10

Il pilota spagnolo aveva due setting diversi sulle sue RS-GP, quindi non è riuscito a sfruttare al meglio ultimo tentativo della FP2. In ogni caso le prestazioni della moto di Noale sono state buone nel venerdì di Jerez.

Valentino: "Se domani sarà asciutto possiamo essere più competitivi"

Il "Dottore" si arrende al fatto che la Yamaha ha fatto un passo indietro sul bagnato e continua a faticare molto nelle condizioni miste. E' convinto però che domani in condizioni normali le Honda possano essere alla sua portata.

Marquez: "Giornata positiva, ma dobbiamo capire come andrà la moto con il caldo"

Il campione del mondo ha chiuso la prima sessione di Libere con il quinto tempo mentre nella seconda non ha cercato il time attack ed ha concluso 14°. Per Marc l'aumento delle temperature atteso potrà essere un problema per la RC213V.

Vinales: "E' stata una buona giornata, caduta a parte"

Il pilota della Yamaha ha spiegato di non aver visto una chiazza d'umido, ma comunque è sesto senza aver usato la gomma morbida al posteriore, quindi è convinto che domani potrà fare un passo avanti importante.

Lorenzo: "Miglioriamo un poco alla volta, è un buon segno"

Il pilota della Ducati ha spiegato che per lui è sempre più naturale utilizzare il freno posteriore e che il feeling con la Desmosedici GP cresce di gara in gara. Il quarto tempo odierno è il miglior risultato del suo 2017 per ora.

Dovizioso: "Abbiamo difficoltà in curva ma possiamo migliorare molto"

Il pilota Ducati ha chiuso la prima sessione di Libere con il quarto tempo e la seconda con l'ottavo. Andrea spera di poter comprendere al meglio il comportamento delle gomme e si dice fiducioso nel miglioramento della Desmosedici GP.

Jerez, Libere 2: Pedrosa al top anche sull'asciutto, Rossi solo 12esimo

Le Honda piazzano un'altra tripletta con Dani davanti a Miller e Crutchlow, mentre Marquez è indietro. Lorenzo è ottimo quarto, con Vinales sesto e autore di una scivolata. Valentino è indietro, ma non lontano dalla M1 gemella.

Jerez, Libere 1: Dani Pedrosa guida la tripletta Honda sul bagnato

Lo spagnolo ha preceduto Crutchlow e Miller, mentre il primo degli inseguitori è Dovizioso con la Ducati. Marquez è quinto e Lorenzo nono, mentre non brillano le Yamaha ufficiali, con Valentino solamente 16esimo.

Crutchlow: "Sono certo che Honda voglia tenermi anche il prossimo anno"

Il britannico del team LCR è uno dei nomi di spicco senza un contratto per la prossima stagione ma si dice sicuro che il team di Lucio Cecchinello e la Honda vogliano proseguire la collaborazione anche per le prossime stagioni.

La KTM potrebbe provare il motore nuovo nel weekend di Jerez

La KTM ha portato a Jerez una versione rinnovata del motore della sua MotoGP e potrebbe utilizzarlo durante il weekend del GP di Spagna.

Vinales: "Nei test di Le Mans ho ritrovato fiducia all'anteriore"

Lo spagnolo della Yamaha pensa di poter lottare per la vittoria anche a Jerez, pista che ama particolarmente. "Quest'anno potrò usufruire di una moto con più grip rispetto al 2016".

Marquez: "Non capisco perché sono così veloce con questa moto"

Marc Marquez arriva a Jerez dopo la prima vittoria della stagione ad Austin, e dopo aver riaperto un campionato che pareva essersi complicato dopo le prime due gare.

Valentino carico per Jerez: "La moto mi piace sempre di più"

Quella spagnola solitamente è una pista favorevole per il pilota della Yamaha, che però sa che Vinales e Marquez sono due ossi molto duri da battere. Lui però preferisce pensare a se stesso e a divertirsi alla domenica.

Lorenzo: "Soffriamo, ma il team Ducati mi sostiene tantissimo"

Jorge arriva a Jerez, pista che ama particolarmente, con il preciso obiettivo di fare una bella gara nonostante le difficoltà che potrebbe incontrare la Desmosedici. "Voglio ripagare la Ducati, hanno fiducia in me".

Valentino: "Al momento non mi interessa fare un team in MotoGP"

Il "Dottore" ha risposto a quanto detto sul suo futuro da Carmelo Ezpeleta, che sarebbe disposto a concedere solo a lui la licenza per un nuovo team nella classe regina. Anzi, non esclude categoricamente un altro rinnovo con Yamaha.

Dovizioso: "Nel 2015 il passo avanti più grande, ma poi le cose cambiano"

Il forlivese della Ducati pensa positivo, ma aggiunge: "Ora non possiamo più accontentarci. Ho un quadro più chiaro dopo le ultime 3 stagioni. Lavoreremo dall'interno per cambiare le cose".

Iannone: "Nei test di lunedì proveremo cose nuove e interessanti"

Il pilota di Vasto ha rivelato che sono in arrivo novità importanti per la GSX-RR e che quindi la Suzuki rimarrà a Jerez anche nella giornata di martedì. Per il weekend spera invece di ripartire dal buon finale di Austin.

Dovizioso: "Lavoriamo per cambiare la situazione attuale Ducati"

Il forlivese sa che Jerez sarà una delle gare più difficili per la Desmosedici, ma punta comunque al podio dopo aver centrato il sesto posto assoluto a Austin, in Texas.

Lorenzo: "Continuiamo a lavorare per migliorare la nostra competitività"

Al pilota spagnolo piace molto la pista di Jerez, ma sa che non è esattamente la più adatta alla Ducati. Per lui però la cosa importante è continuare con i piccoli passi avanti mostrati nelle ultime uscite.

MotoGP 2017: ecco gli orari TV del GP di Spagna a Jerez

Vi proponiamo gli orari televisivi di Sky e TV8 del fine settimana di Jerez de la Frontera, quinto appuntamento del Motomondiale 2017.

Vinales: "Arrivo a Jerez più forte di quanto non fossi ad Austin"

Il giovane talento della Yamaha vuole rifarsi dopo la caduta di Austin e riprendersi la vetta della classifica: "A Jerez la Yamaha è sempre andata forte. Sarò veloce anche su quella pista".

Valentino: "Non avrei mai pensato di arrivare a Jerez da leader"

Grazie ai tre podi conquistati nelle trasferte extra-europee, il pilota della Yamaha guarda tutti dall'alto, ma sa di avere bisogno di fare un altro passo avanti con la sua M1 se vuole rimanere davanti.

Marquez: "A Jerez le Yamaha sono forti, ma possiamo fare bene"

Il catalano della Honda non è riuscito a girare nei test di Le Mans a causa della pioggia, ma pensa di poter fare bene a Jerez dopo aver vinto l'ultimo appuntamento MotoGP svolto ad Austin, in Texas.

Michelin: la gomma posteriore media è asimmetrica a Jerez

Questa soluzione ha la spalla destra rinforzata, mentre la soft e la dura sono entrambe simmetriche. Come di consueto ci sono tre soluzioni all'anteriore: soft, media e dura. In arrivo novità nei test di lunedì.

Aprilia: ottimismo per Jerez, pista storicamente amica alla RS-GP

Il circuito andaluso non è troppo esigente per quanto riguarda il motore , mentre è molto importante la staccata, che al momento sembra essere uno dei punti di forza della moto di Noale.

Tsuda pronto ad esordire in MotoGP a Jerez con la Suzuki

Il collaudatore Takuya Tsuda dovrebbe sostituire l'infortunato Alex Rins in sella alla Suzuki nel weekend di Jerez de la Frontera.