Spain
Evento

GP d'Aragon (2017)

22 set - 24 set
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
62 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Aragon
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Aragon

Griglia
Lista

Ezpeleta: "Il rientro lampo di Vale mostra che ha ancora tanta voglia"

Carmelo Ezpeleta, CEO della Dorna, pensa che il rientro di Valentino Rossi ad Aragon dimostri quanto sia ancora grande la sua voglia di correre.

Marquez ad Aragon ha portato sul podio "Shiba", l'uomo dei ricambi

Marc Marquez ha fatto il suo record personale di cadute: 22 finora. Ad Aragon, la Honda ha quindi deciso di rendere omaggio all'uomo dei ricambi, che è stato fatto salire sul podio insieme al pilota spagnolo.

Meregalli: "Ordini? Al massimo diremo a Vale di non ostacolare Vinales"

Anche se le speranze della Yamaha di laurearsi campione a fine stagione sembrano ormai legate a Vinales, la Casa giapponese ha ribadito alla Gazzetta dello Sport di non essere intenzionata a ricorrere agli ordini di scuderia per aiutarlo.

Dall'Igna ci crede ancora: "Domenica non abbiamo perso il Mondiale"

Il tentativo di fuga di Marquez, andato a +16 su Dovizioso, non spaventa il direttore generale di Ducati Corse. Alla Gazzetta dello Sport ha detto che la Rossa ha ancora le sue carte da giocare, inoltre Marc guida sempre vicino al limite.

Analisi: Lorenzo dopo la pausa estiva ha fatto più giri in testa di tutti!

Il maiorchino dice di sentirsi molto vicino alla sua prima vittoria con la Ducati e i numeri sembrano dargli ragione: è stato in testa 35 giri, uno in più di Marquez, ma ha anche ridotto costantemente il suo distacco dal vincitore.

Marc Marquez, il "Freddy Kruger" dei sogni di mezza estate Ducati

Dopo il successo di Silverstone, Dovizioso e la Rossa sognavano in grande, ma il Marquez visto a Misano ed Aragon sembra davvero inarrestabile. I numeri sono dalla sua parte, anche se non è ancora il momento di arrendersi.

I rivali di sempre applaudono il grande ritorno di Valentino Rossi

Marquez, Vinales, Lorenzo e Dovizioso sottolineano la grande impresa compiuta dal "Dottore" con il quinto posto di Aragon, riconoscendogli il merito di aver avuto la forza di provare a tornare prima del previsto dall'infortunio.

Iannone: "Sono tornato a divertirmi mentre guido"

Secondo il pilota di Vasto, Aragon è un pista che mascherà un po' i difetti della Suzuki, e il weekend è stato abbastanza positivo. Inoltre resta convinto che l'anno prossimo la musica cambierà con la nuova GSX-RR.

Petrucci: "Chiederemo alla Michelin di controllare la gomma"

Il pilota della Ducati Pramac ha lamentato un consumo anomalo del pneumatico posteriore, che gli ha impedito di fare meglio del 20esimo posto finale: dopo appena 4-5 giri aveva già dei problemi in accelerazione.

Fotogallery: Marquez va in fuga nel GP d'Aragon di MotoGP

Ecco le immagini più belle della grande doppietta Honda e del ritorno sul podio di Jorge Lorenzo con la Ducati. L'eroe però è Valentino Rossi, quinto a 24 giorni dalla frattura di tibia e perone, mentre delude Andrea Dovizioso.

Vinales: "Così sarà molto difficile lottare per il campionato"

Maverick Vinales è scattato dalla pole position ad Aragon, ma ha concluso quarto, non riuscendo a tenere il ritmo delle due Honda e della Ducati di Jorge Lorenzo. Ora quindi è a 28 punti dal leader della classifica Marc Marquez.

Valentino: "Se Pedrosa è arrabbiato, bisogna che corra da solo"

Il pilota della Yamaha ha risposto alle lamentele dello spagnolo della Honda per averlo stretto a bordo pista a 300 km/h. "Se avessi voluto chiuderlo, sarei andato io sulla riga bianca e lo avrei costretto a levare il gas" ha detto Rossi.

Valentino: "Alla fine ero un po' cotto, ma anche la M1 scivolava troppo"

Il "Dottore" pensa che il quinto posto al rientro dalla frattura di tibia e perone sia un grande risultato, ma aggiunge che è innegabile che in questo momento la Yamaha sia indietro rispetto a Ducati e Honda nel finale di gara.

Grande Aprilia ad Aragon: Espargaro sesto a meno di 7" dal vincitore!

Lo spagnolo è riuscito a tenere la sua RS-GP nel trenino con le Yamaha di Vinales e Rossi fino alla fine, togliendosi anche la soddisfazione di mettersi dietro anche la Ducati di Dovizioso: questo risultato certifica la crescita della RS-GP.

Pedrosa: "Valentino mi ha spinto sulla riga bianca a 300 km/h!"

Durante la conferenza stampa il pilota della Honda si è lamentato della difesa secondo lui poco leale che il "Dottore" ha sfoderato al 15esimo giro, portandolo al bordo della pista sul lunghissimo rettilineo opposto.

Dovizioso: "Perdevo troppo in tre curve e ho finito le gomme"

Il pilota della Ducati giustifica così il deludente settimo posto di Aragon. Nonostante i 16 punti di distacco rimediati da Marc Marquez però continua a crederci: "Non ci abbattiamo, perché sono convinto che possiamo farcela".

Pedrosa: "E' stata la mia miglior gara dell'anno"

Il pilota spagnolo ha completato in rimonta la doppietta Honda alle spalle di Marquez. E' molto contento del suo ritmo, ma c'è anche un po' di rammarico perché aveva il ritmo per vincere, ma ha pagato una brutta partenza.

Lorenzo: "La vittoria ora è molto vicina, magari a Motegi..."

Dopo aver condotto la gara di Aragon per ben 15 giri ed aver conquistato il suo secondo podio stagionale, a soli 2" dal vincitore Marc Marquez, Jorge crede che il suo feeling con la Ducati sia maturo per qualcosa di importante.

Marquez: "16 punti non sono tanti, ma è meglio che averne zero"

Il pilota della Honda è ovviamente contento per la vittoria di Aragon e dell'allungo su Dovizioso e Vinales. Tuttavia, preferisce rimanere prudente perché pensa che il Mondiale sia ancora molto lungo con 4 GP da disputare.

Mondiale MotoGP 2017: Marquez vola a +16 su Dovi, Rossi a -56

La vittoria di Aragon permette uno strappo importante a Marquez sia sul ducatista che su Vinales, ora a -28. Valentino lotta nonostante la gamba infortunata, ma subisce il sorpasso in classifica di Pedrosa.

Marquez sbanca Aragon e scappa. Rossi stoico 5°, Dovi solo 7°

La Honda fa doppietta con Pedrosa secondo e Marc vola a +16 sul ducatista nel Mondiale. Un grande Lorenzo completa il podio dopo 15 giri in testa, mentre Valentino lotta con i migliori e cala solo nel finale.

Aragon, Warm-Up: Marquez al top, Rossi nono e le Ducati indietro

Il pilota della Honda si è ripreso i galloni di favorito, staccando tutti con doppia gomma media. Il "Dottore" paga otto decimi (Vinales è a quarto a 0"7), mentre le Rosse provano la soft al posteriore ma non brillano.

Fotogallery: Valentino Rossi in prima fila nelle qualifiche di Aragon

Ecco le immagini più belle dell'impresa del "Dottore", ma non solo. Quella del Motorland è stata infatti una qualifica ricca di sorprese e molto combattuta.

Marquez non si nasconde: "La caduta è stata un mio errore"

Marc Marquez aveva sempre fatto la pole position in MotoGP ad Aragon, ma questa volta lo spagnolo è caduto in qualifica e domani scatterà dalla quinta posizione in griglia.

Rossi: "Mi sentivo bene per il giro, ma non mi aspettavo la prima fila"

Valentino ha stupito tutti ancora una volta, facendo il terzo tempo nelle qualifiche di Aragon a soli 23 giorni dalla frattura di tibia e perone. La gara di domani rappresenta lo scoglio più grande, quindi preferisce non fare previsioni.

Aleix Espargaro: "La RS-GP è fantastica a livello di ciclistica"

Il pilota spagnolo si diverte a guidare la sua Aprilia ad Aragon, anche se manca ancora qualcosina a livello di velocità, e domani prenderà il via dalla terza fila, in ottava posizione.

Vinales: "Abbiamo fatto uno step importante quando c'è caldo"

Dopo la pole di Aragon, il pilota della Yamaha ha spiegato che ora la M1 non patisce più le alte temperature, anche se rimangono da risolvere i problemi sul bagnato. Domani è convinto di avere il ritmo per fare una buona gara.

Lorenzo ammette: "Stavolta è stato positivo fare la Q2"

Il pilota della Ducati, che domani scatterà dalla prima fila, ha spiegato che il primo segmento della qualifica gli è servito a trovare il feeling. E per la gara non si pone limiti, perché è convinto di aver mostrato un grande passo in FP4.

Dovizioso: "Speriamo che non partire davanti non sia un problema"

L'aver perso le due sessioni di ieri a causa della pioggia ha creato delle difficoltà di messa a punto al ducatista, che ha chiuso la Q2 settimo. Per domani però crede che la situazione sia molto aperta e che peserà la scelta delle gomme.

L'extraterrestre Valentino, dove vuole arrivare dalla prima fila?

La frattura di tibia e perone può valere solo 180 millesimi di distacco dalla pole di Vinales? Rossi si è presentato ad Aragon con l'idea di riprendere il passo, ma il campione di Tavullia, terzo in griglia, vuole essere protagonista. Fino a che punto?

Vinales in pole ad Aragon, ma Valentino è mostruoso: prima fila!

Lo spagnolo mette tutti in fila, ma l'eroe è il "Dottore", terzo a soli 23 giorni dalla frattura di tibia e perone. Tra le due Yamaha c'è un ottimo Lorenzo, mentre Dovizioso è solo settimo. Male anche Marquez, che cade ed è quinto.

Aragon, Libere 4: Vinales risponde alle Honda, Rossi arretra 16esimo

Proprio all'ultimo giro Maverick piazza la sua Yamaha davanti a Pedrosa e Marquez, che cade alla curva 3. Ancora in palla la KTM con Espargaro quarto, mentre faticano di più le Ducati e Valentino.

Aragon, Libere 3: Marquez vola, ma un eroico Rossi entra in Q2!

Lo spagnolo della Honda stacca di tre decimi Vinales, mentre Dovizioso è sesto a sei decimi. Il "Dottore" è decimo e beffa Lorenzo a 23 giorni dalla frattura di tibia e perone. In Top 10 le moto di tutte e sei le case!

Fotogallery: la pioggia condiziona le libere della MotoGP ad Aragon

Ecco le immagini più belle della prima giornata di prove della tappa spagnola, segnata dall'asfato bagnato e dal ritorno dall'infortunio di Valentino Rossi, che si è chiusa con il miglior tempo di Dani Pedrosa.

Grande giornata per l'Aprilia: le RS-GP sono entrambe nella top 10

I due piloti della Casa di Noale sono riusciti a sfruttare al meglio le condizioni di bagnato, con Sam Lowes che ha firmato un inatteso settimo tempo ed Aleix Espargaro che invece è in nona posizione.

Lorenzo: "Con la Yamaha non avevo lo stesso feeling sul bagnato"

Il pilota della Ducati ha chiuso la prima giornata di prove con il secondo tempo, ma la cosa interessante è che lo ha fatto in condizioni in cui l'anno scorso soffriva con la Yamaha.

Rossi risponde ai social: "Infortunio inventato? Vi faccio vedere le lastre!"

Valentino ha risposto a tutte quelle persone sui social che non credono alla frattura di tibia e perone visto il suo recupero lampo: "Quando succedono queste cose si dicono molte stupidaggini". Inoltre ha smentito il furto delle lastre.

Valentino: "La gamba ha risposto bene e non si è neanche gonfiata"

Il "Dottore" è conscio del fatto che il bagnato è stato un bell'aiuto, perché ha ridotto lo sforzo fisico, ma le prime indicazioni arrivate dalla gamba infortunata ad Aragon sono state positive. Domani attende il verdetto sull'asciutto.

Marquez: "Oggi non contava essere veloci, ma minimizzare i rischi"

Marc Marquez è stato il più veloce nel primo turno di libere della giornata. Nella seconda ha comandato per buona parte del tempo, venendo scavalcato da tre avversari solo nei quattro minuti conclusivi.

Vinales: "Se andiamo così sul bagnato, meglio dimenticare il titolo"

Il pilota della Yamaha ha sottolineato i problemi in accelerazione ed ha sollecitato la squadra a migliorare le prestazioni della M1 sul bagnato.

Dovizioso: "Chi andrà forte domani nelle FP3 avrà un bel vantaggio"

Il forlivese della Ducati ha ritenuto inutili le due sessioni di libere odierne di Aragon a causa della pioggia, ma ha comunque lavorato sull'elettronica. "Io e Marquez eravamo già veloci oggi...", ha aggiunto.

Petrucci: "Domani praticamente ci saranno due qualifiche"

Sabato dovrebbe arrivare il sole su Aragon a rendere quasi inutile il lavoro svolto oggi con l'umido. Per questo il pilota della Ducati Pramac si aspetta che la FP3 sarà una sorta di antipasto delle qualifiche per centrare la Q2.

Aragon, Libere 2: ancora Honda con Pedrosa, Valentino 20esimo

Come stamattina la sessione inizia con la pista bagnata, ma poi le condizioni migliorano e lo spagnolo precede Lorenzo e Zarco. Marquez è quarto, Dovi ottavo e Vinales solo 17esimo. Rossi fatica quando la pista si asciuga.

Aragon, Libere 1: Marquez svetta sull'umido, Rossi 18esimo

La pista bagnata ha reso la FP1 difficile da decifrare, perché quasi tutti hanno evitato di prendere rischi. Il "Dottore" ha completato 8 giri, ma le prime sensazioni sembrano essere positive per lui.

Valentino: "E' importante esserci per tornare al top il prima possibile"

Il "Dottore" è contento di avere la chance di salire sulla sua Yamaha ad Aragon, perché crede che possa velocizzare il processo di recupero dalla frattura. Per il resto rimanda a domani i giudizi a dopo che avrà guidato domani.

Dovizioso: "Non credo che Valentino sarà l'arbitro del Mondiale"

Il pilota della Ducati pensa che la lotta per il Mondiale ripartirà da zero proprio da Aragon. Non è mancato un elogio a Rossi, che rientra a sorpresa in questo weekend: "Sono affascinato dal suo rientro".

Iannone: "L'anno prossimo avremo una moto migliore già di base"

Il pilota della Suzuki sta vivendo una stagione molto complicata, ma è convinto che ad Hamamatsu abbiano capito cosa serve per far fare un salto di qualità alla GSX-RR nel 2018 e tornare a lottare davanti.

Lorenzo: "Perché Valentino è tornato ora? Bella domanda!"

Lo spagnolo della Ducati pensa che Aragon possa essere una pista in cui Ducati possa mostrare di essere competitiva ovunque. Il suo obiettivo è continuare la crescita mostrata già da qualche GP a questa parte.

Petrucci: "Il mio obiettivo è cercare di stare davanti a Zarco"

Il portacolori della Ducati Pramac non ha mai nascosto l'ambizione di essere il miglior pilota satellite a fine anno, quindi l'avversario numero uno per lui è il francese. Se poi riuscirà a dare anche una mano a Dovizioso...

Avintia sceglie Simeon e completa lo schieramento MotoGP 2018

Il team spagnolo ha ufficializzato anche il secondo pilota per il 2018. Dal prossimo anno avrà una line up piloti tutta nuova, formata da Simeon e Rabat.

Valentino Rossi dichiarato "fit": domani torna sulla M1 ad Aragon!

Il "Dottore" ha superato anche lo scoglio della visita medica in circuito e quindi potrà scendere in pista nella prima sessione di prove libere prevista per domani mattina.

Meregalli: "Se Rossi ha deciso di tornare, vuol dire che ce la può fare"

Il team manager della Yamaha ha assicurato che non c'è stata alcuna pressione da parte della Casa di Iwata e che dopo la FP1 toccherà ancora a Valentino decidere il da farsi. Prima però dovrà superare il controllo medico oggi.

Lorenzo ci crede: "Stiamo lavorando nella direzione giusta"

Dopo aver condotto la gara di Misano nelle prime fasi, il maiorchino è convinto che il feeling con la sua Ducati sia in continua crescita e spera di riuscire ad ottenere un risultato importante nella gara di casa ad Aragon.

Dovizioso: "Siamo competitivi ovunque ora. Ad Aragon punto al podio"

Il forlivese della Ducati ha in mente di portare a casa punti pesanti anche ad Aragon, pista tra le preferite di Marquez. Ormai la Desmosedici non teme più alcuna pista e Andrea ora crede nelle sue possibilità per il titolo.

Vinales: "Aragon buona per me e la Yamaha. Devo prendere Dovi e Marc!"

Il giovane spagnolo pensa di poter fare bene su una pista che ama particolarmente. L'obiettivo è ridurre il gap di 16 punti che lo separa da Dovizioso e Marquez, i leader del Mondiale.

Ufficiale: Valentino Rossi andrà ad Aragon per provare a correre!

Il pilota della Yamaha domani dovrà essere dichiarato "fit" e poi venerdì tornerà in sella alla M1 a soli 22 giorni dalla frattura di tibia e perone. Se non dovesse farcela, Van der Mark sarà nel box pronto a prendere il suo posto.

Aprilia ad Aragon dopo un test interessante in termini di set-up a Valencia

La Casa di Noale vuole riscattarsi dopo il doppio ritiro arrivato sul bagnato a Misano, con la con convizione che la RS-GP abbia un potenziale importante che non è ancora riuscita ad esprimere completamente.

Marquez: "Aragon una delle mie piste preferite. Tenterò di vincere"

Il leader del Mondiale in coabitazione con Andrea Dovizioso tenterà di lottare per la vittoria davanti al pubblico di casa, ma non sarà facile: "Con Dovi siamo a pari punti e anche gli altri solo vicini.. Che Mondiale!".

Innovazione MotoGP: la Ducati sta studiando la telemetria sui piloti!

Il dottor Ceccarelli sta seguendo Danilo Petrucci del team Pramac: lo staff di Formula Medicine sta evolvendo un sistema che permetterà di analizzare in tempo reale i dati dei piloti in parallelo con la telemetria delle moto precedendo la Formula 1...

Crutchlow: "Van der Mark non è la scelta giusta per sostituire Rossi"

Il pilota britannico del team LCR pensa che Alex Lowes e Katsuyuki Nakasuga fossero scelte migliori rispetto all'olandese, che non conosce la moto ed è ritenuto da lui più lento.