WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
39 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
4 giorni

Zaccone completa la line-up Trentino Gresini 2020 in MotoE

condividi
commenti
Zaccone completa la line-up Trentino Gresini 2020 in MotoE
Di:
3 dic 2019, 12:45

La squadra diretta da Fausto Gresini ha scelto il 20enne italiano per andare ad affiancare il campione in carica Matteo Ferrari nella stagione 2020.

Il Team Trentino Gresini MotoE è ora al completo con Alessandro Zaccone che affiancherà il Campione della categoria Matteo Ferrari.

Italiano, 20 anni, un passato nel Campionato Italiano Velocità dov’è stato campione della CBR600RR Cup nel 2014 e un presente nel CEV dove ha chiuso terzo quest’anno nella categoria Moto2 (dominata da Edgar Pons), Alessandro Zaccone si prepara alla prima avventura elettrica.

Il primo shakedown per Alessandro sarà a Jerez de la Frontera dal 10 al 12 marzo, circuito che ospiterà anche l’inizio del mondiale nel primo weekend di maggio.

"Sarà una sfida sicuramente interessante e completamente nuova per me. Sono molto felice di quest’opportunità e lo sono altrettanto di essere entrato a far parte di una realtà come il Team Gresini, un sogno inseguito fin da ragazzino. Darò il 200% per ripagare la fiducia di Fausto e mi aspetto una grande stagione" ha detto Alessandro Zaccone.

"Alessandro è un giovane pilota italiano di grande prospettiva ed era esattamente il tipo di pilota che cercavamo. Ho sempre detto che il progetto MotoE deve essere un progetto per i giovani e sono felice di poter dare questa opportunità a un ragazzo che ho ritenuto fosse maturo per fare il salto mondiale dopo aver fatto così bene nel CEV Moto2 di quest’anno. Vogliamo ripeterci nel 2020 e con questa line-up proveremo a fare ancora meglio rispetto al 2019" ha aggiunto il team manager Fausto Gresini.

Articolo successivo
Gibernau esclusivo: "Rispetto per Lorenzo. Ho dei progetti per il futuro"

Articolo precedente

Gibernau esclusivo: "Rispetto per Lorenzo. Ho dei progetti per il futuro"

Articolo successivo

Cardelús debutta in MotoE con Avintia nel 2020

Cardelús debutta in MotoE con Avintia nel 2020
Carica i commenti