WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP1 in
12 Ore
:
55 Minuti
:
06 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
36 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
1 giorno

MotoE, Valencia: Granado vince in volata Gara 1

condividi
commenti
MotoE, Valencia: Granado vince in volata Gara 1
Di:
16 nov 2019, 16:30

Eric Granado vince la prima gara della MotoE a Valencia davanti a Garzo e Smith. Furoi dal podio Ferrari, 4°. L’italiano ha ancora 12 punti di vantaggio: il titolo si deciderà domani.

Sul Circuito Ricardo Tormo è andata in scena la prima delle due gare della Coppa del Mondo MotoE, che sulla pista spagnola disputa l’ultimo round. La categoria elettrica deve ancora assegnare il suo primo titolo e si giocherà tutto all’ultima gara di domani, dato il risultato di questa prima manche. A vincere è infatti Eric Granado, che beffa nel finale Hector Garzo, secondo. Lo spagnolo si è reso comunque autore di una grande rimonta.

Il pilota brasiliano conquista così il successo sulla pista di Valencia, riuscendo a battere lo spagnolo in lotta per il titolo e Bradley Smith. L’inglese aveva dominato la gara fino agli ultimi giri, ma i due inseguitori hanno recuperato terreno nel finale fino a superarlo e relegarlo in terza posizione al traguardo.

Resta fuori dal podio Matteo Ferrari: il leader del mondiale non è riuscito ad imporsi e dovrà continuare a lottare per il titolo anche nella gara di domani. L’italiano è passato sotto la bandiera a scacchi in quarta posizione e questo fa sì che in classifica abbia solamente 12 punti di vantaggio su Garzo, secondo. Xavier Simeon ha concluso la prima gara al quinto posto, davanti ad Alex De Angelis, sesto.

C’è tanta Italia in top 10 al termine di questa combattuta gara della MotoE a Valencia, Niccolò Canepa infatti è settimo. Il pilota tricolore precede Jesko Raffin, ottavo, mentre Joshua Hook e Casadei sono nono e decimo rispettivamente. Sete Gibernau, alla sua penultima apparizione in pista, è 12esimo, mentre Nico Terol riesce a tagliare il traguardo in 14esima posizione dopo essere partito dal fondo dello schieramento per una penalità causata dalla pressione sbagliata della gomma durante l’e-pole di ieri. Gara disastrosa per Lorenzo Savadori, che è solo penultimo.

Manca all’appello Lucas Mahias, dichiarato ieri non idoneo a correre a causa di una caduta durante la seconda sessione di prove libere. Nell’impatto si è rotto il dito della mano destra ed è stato portato all’ospedale di Valencia, weekend finito in anticipo per il francese, che correva come sostituto dell’infortunato Niki Tuuli.  

Articolo successivo
MotoE, Valencia: Granado conquista l’ultima pole della stagione

Articolo precedente

MotoE, Valencia: Granado conquista l’ultima pole della stagione

Articolo successivo

Clamoroso: Garzo squalificato, Ferrari ipoteca il titolo

Clamoroso: Garzo squalificato, Ferrari ipoteca il titolo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoE
Location Valencia
Autore Lorenza D'Adderio