Motor Show: bis di Marco Maddii in classe MX1

Motor Show: bis di Marco Maddii in classe MX1

Cambio della guardia invece nella MX2: Getteman si ritira e la spunta Tinkler Walker

Il sole è arrivato a baciare l'Area 48 del Motor Show di Bologna ed oggi ha reso decisamente meno fangoso il fondo della Cross Arena, permettendo ai protagonisti delle due ruote di dare vita a delle gare estremamente spettacolari.

Ad aprire le danze per quanto riguarda le finali è stata la classe MX2, nella quale il testimone è passato dalle mani di Jens Getteman a quelle di Kade Tinkler Walker. E sicuramente il pilota belga, vincitore della sfida di ieri, non è stato particolarmente fortunato: quando ormai sembrava lanciatissimo verso il bis, la sua Honda lo ha lasciato a piedi ad un paio di minuti dal termine dei 10' più un giro previsti per la finale.

Per il rivale canadese, dunque, è diventato tutto più semplice, anche se va detto che nelle prime fasi era stato proprio lui a comandare, poi una caduta nella parte centrale della corsa lo aveva fatto attardare, costringendolo ad inseguire. Una volta ripresa la testa, non ha dovuto fare altro che controllare Nicholas Lapucci, che alla fine ha chiuso con un gap di soli 6". Spazio sul podio anche per Matteo Borghi, nonostante sia transitato sotto alla bandiera a scacchi con un giro di ritardo.

Nella MX1 si è assitito invece al bis di Marco Maddii. Quello del portacolori della KTM può sembrare un successo semplice se ci si limita a guardare la classifica ed il distacco di quasi 20" che ha rifilato all'inseguitore Matevz Irt. In realtà il polacco gli ha conteso il successo fino a tre minuti dalla fine, poi è incappato in una caduta che lo aveva fatto arretrare fino al terzo posto.

A lui comunque va il merito di essere rimontato in sella alla sua Suzuki con grande grinta e di andare a portare via la piazza d'onore alla Kawasaki di Simone Zecchina, sulla quale ha concretizzato il sorpasso nel corso della penultima tornata. Giù dal podio Cristian Beggi, staccato di oltre mezzo minuto, ma ultimo dei piloti a pieni giri.

Ora non resta che attendere la gara del Superchampion Open riservata ai migliori piloti di entrambe le classi, che si disputerà circa un'ora per capire chi sarà il più bravo in assoluto dell'intera giornata.

Motor Show 2014 - International Supermotocross MX1

Motor Show 2014 - International Supermotocross MX2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Motocross Italiano
Piloti Marco Maddii
Articolo di tipo Ultime notizie