32°Airoh Starcross: Desalle e Tixier primi in qualifica

32°Airoh Starcross: Desalle e Tixier primi in qualifica

Nella classe regina Clement Desalle ha messo alle proprie spalle Evgeny Bobryshev e Tanel Leok

Intensa giornata di qualifiche e tanta gente oggi al Circuito Internazionale Città di Mantova. 133 piloti delle classi MXGP, MX2, EMX 125cc e EMX 85cc si sono confrontati nella giornata di qualifica per il 32 Starcross su una pista perfetta. Dopo le prove libere del mattino nel pomeriggio si sono disputate le gare di qualifica delle classi MXGP e MX2.

Nella classe regina il belga Clement Desalle (Rockstar Energy Suzuki MXGP), il "panda" del motocross mondiale, in sella ad una stupenda Suzuki RMZ 450 ha dato vita ad un emozionante duello con il russo Evgeny Bobryshev (Honda HRC). Il pilota di Kondrovo era andato al comando dopo la partenza e ha condotto davanti per i primi otto giri. Alla nona tornata Clement Desalle lo ha passato nel misto stretto dopo aver lungamente preparato il sorpasso. Da lì si è involato verso la vittoria. Al terzo posto un convincente Tanel Leok (Kawasaki LTE), che ha recuperato da centro gruppo. Quarto e primo degli italiani Davide De Bortoli (Honda).

Molto bella la gara di qualifica di MX2 con 41 piloti al via. È partito benissimo Brian Bogers con la sua KTM bruciando la Kawasaki Monster Energy di Jordi Tixier e la Honda del russo Brylyakov. Bogers al terzo giro è stato freddato dal Campione del mondo Tixier che è andato a vincere con facilità mentre il russo Vsevolod Brylyakov ha ottenuto un ottimo secondo posto con la Honda del team italiano J-Tech. Terzo posto per Brian Bogers, quarto il lettone Robert Just (KTM), quinto il fenomeno tailandese Brian Hsu (Suzuki Rockstar Energy MX2), mentre il mantovano Simone Zecchina ha ottenuto un convincente sesto posto ed è stato il primo degli italiani.

La gara della Superpole, dove sono stati ammessi i migliori 18 piloti, ha visto trionfare ancora Clement Desalle con lo stratosferico tempo di 1'47''697, molto vicino al record della pista ottenuto un anno fa sempre dal belga in 1’47”192.

Miglior tempo nella MX2 per il Campione del mondo Jordi Tixier in 1'51'276.

Sempre oggi si sono disputate le Gare1 delle classi EMX 125cc e EMX 85cc: Nella ottavo di litro fantastica vittoria per il bulgaro Ivan Petrov (KTM), davanti a Ivan Bertuzzi (KTM) e a Filippo Zonta (Husqvarna). In 85cc monologo KTM con l’olandese Raivo Dankers davanti ad Andrea Adamo e Raf Meuwissen (NED).

Domani intenso programma di gare, con alle 11.00 la spettacolare Airoh Cup 1 contro 1, alle 13.30, 15.00 e 16.30 le tre finali che decreteranno il 32° vincitore della grande classica europea del motocross.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Motocross Italiano
Piloti Clement Desalle , Jordi Tixier , Evgeny Bobryshev
Articolo di tipo Ultime notizie