In Sardegna partono le Eicma International Motocross Italy Series 2019

condividi
commenti
In Sardegna partono le Eicma International Motocross Italy Series 2019
Di:
26 gen 2019, 17:22

La stagione del Motocross inizia ufficialmente dalla Sardegna, ovvero dalla sabbiosa e impegnativa pista di Riola Sardo

Come da prassi, la stagione del Motocross inizia ufficialmente dalla Sardegna, ovvero dalla sabbiosa e impegnativa pista di Riola Sardo. Tutto è pronto per vedere alcuni dei protagonisti del prossimo Mondiale MXGP e MX2 iniziare a darsi battaglia.

Questa sarà anche l’occasione per vedere alcuni debutti importanti come quello di Gautier Paulin che lascia l’Husqvarna e ritorna in Yamaha nel Team Wilvo MXGP, oppure quelli di Arminas Jasikonis che prende il posto di Paulin nel Team Rockstar Husqvarna e quello di Benoit Paturel in sella alla Kawasaki del Team Gebben.

Nella MX2 il Team Honda 114 Motorsport gestito da Livia Lancelot si presenta con Zachary Pichon, figlio del Campione francese Michael e con l’australiano Evans messosi in mostra nell’Ultimo Motocross of Nations. Vedremo anche all’opera Michele Cervellin che quest’anno ha il “dovere” di confermarsi fra i primi 5 della categoria così come Maxime Renaux, suo compagno di squadra nel Team SM Action Yamaha, che vuole dimostrare di meritarsi un posto fra i big della MX2. Ovviamente non mancherà Antonio Cairoli che dovrà difendere la vittoria della passata stagione e non mancherà Romain Febvre , che lo scorso anno terminò proprio alle spalle del 9 volte Campione del Mondo. Nell’elenco degli iscritti c’è anche il nome di Tim Gajser e quello dell’inossidabile Tanel Leok, mentre per la pattuglia italiana ci si aspetta una buona prova da Alessandro Lupino e Ivo Monticelli passato dalla Yamaha alla KTM del Team Standing Construction.

Nella MX2 il nome di spicco è quello del Campione in carica Jorge Prado che dovrà vedersela con l’ufficiale Honda Calvin Vlaanderen ed il duo Yamaha Jago Geerts e Ben Watson. Per gli italiani, oltre al già citato Michele Cervellin, si sono iscritti anche Morgan Lesiardo, Mattia Guadagnini, Nicholas Lapucci e Alberto Forato, che per questa stagione ha scelto il Team Maddii Racing con il quale tenterà di trovare costanza di risultati.

Appuntamento quindi per domenica 27 gennaio per scoprire chi saranno i protagonisti che si daranno battaglia per un posto sul podio. Per chi non potrà essere presente dal vivo, può tranquillamente vedersi tutte le gare in diretta steaming dalle ore 13:15 sul sito WWW.OFFROADPRORAGING.IT. Servizi di 60 minuti sono programmati anche su RaiSport (mercoledì alle ore 18.50) e su EUROSPORT.

Articolo successivo
Internazionali d'Italia 2019: si comincia a Riola Sardo il 27 gennaio

Articolo precedente

Internazionali d'Italia 2019: si comincia a Riola Sardo il 27 gennaio

Articolo successivo

Internazionali d'Italia: Tony Cairoli subito mattatore nella prima di Riola Sardo

Internazionali d'Italia: Tony Cairoli subito mattatore nella prima di Riola Sardo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Motocross Italiano
Autore Adriano Dondi