Basilicata patria del cross nazionale tra una settimana

Basilicata patria del cross nazionale tra una settimana

Il prossimo weekend il Tricolore sarà in scena a Montalbano Ionico ed il Supermarecross a Policoro

La Basilicata per il fine settimana in occasione del ponte dal 1 al 3 maggio diventa "patria" del Motocross ospitando due gare titolate nell'arco di tre giorni. Due appuntamenti molto importanti che rivestono una risonanza notevole per il comprensorio, per i molti appassionati del sud e per i piloti di questa area geografica che finalmente potranno correre, per una volta, in "casa".

A Policoro, in provincia di Matera, il 1 maggio si svolgerà la quarta prova dei Campionati Internazionali d'Italia su sabbia "Supermarecross", mentre il 2 e 3 maggio a pochi chilometri da Policoro, precisamente a Montalbano Ionico, sulla pista permanente Don Paolo, si disputerà la seconda prova del Campionato Italiano Motocross MX1-MX2. La carovana del Motocross con queste due gare così ravvicinate agevolerà soprattutto i piloti del nord che in una unica trasferta potranno partecipare a due gare. I preparativi per questi due appuntamenti fervono da tempo i due organizzatori locali già da mesi sono al lavoro per allestire due eventi memorabili e per preparare tutto nei minimi particolari. Di sicuro saranno due appuntamenti che richiameranno il pubblico delle grandi occasioni.

Per l’appuntamento del 1 maggio il parterre del Supermarecross si affollerà di molte presenze. Oltre alla nutrita schiera di piloti locali arriveranno anche i professionisti, tra questi Alessandro Lupino e Marco Maddii che arriveranno in Basilicata dopo la lunga trasferta di Valkeswaard. Poi ovviamente ci saranno tutti i primi attori di questo torneo come Emilio Scuteri, al comando della classifica provvisoria e sempre più intenzionato nel portarti a casa l’ambito trofeo nella classe Minicross.

Così come Alessandro Lentini sia davvero intenzionato a restare in vetta della 125, anche dopo il piccolo passo falso di Bibione. La MX2 parla sempre di più siciliano con la supremazia di Antonio Mancuso davvero imprendibile. Così come il ruolo di lepre lo sta svolgendo Giovanni Bertuccelli nella MX1 inseguito da un tenace Marco Maddii che segnaliamo si trova anche in vetta della speciale classifica assoluta della Supercampione, oltre a comandare quella della categoria 300.

Per entrambi gli appuntamenti FX Action, promoter dei campionati in questione, ha confermato la diretta TV, ecco un altro motivo di interesse. La TV seguirà tutti gli appuntamenti dell'Italiano MX1 e MX2 con l'occasione dei due eventi così vicini ci sarà la diretta anche per il Supermarecross di Policoro. Le immagini andranno in diretta su Sportelevision sul digitale terrestre e su AutoMotoTV in differita su SKY.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Motocross Italiano
Articolo di tipo Ultime notizie