Valencia, Day 3: il rookie Martin brilla sotto la pioggia

Valencia, Day 3: il rookie Martin brilla sotto la pioggia

Il pilota della Mahindra ha staccato di oltre un secondo John McPhee. Anche oggi i big però erano ai box

E' piuttosto corta anche la classifica della giornata conclusiva dei test collettivi di Moto3 a Valencia. Pure i protagonisti della entry class, infatti, hanno dovuto fare i conti con la pioggia e con le interruzioni dovute alla presenza di olio in pista, quindi il tempo a disposizione di tutti si è ridotto.

A sorpresa a svettare alla fine è stato un rookie, ovvero il campione in carica della Red Bull Rookies Cup, lo spagnolo Jorge Martin. Il portacolori del Team Mahindra Aspar ha chiuso con un crono di 1'50"386, risultando l'unico capace di infrangere il muro dell'1'51".

Il più vicino, il britannico John McPhee con la Honda della Saxoprint, ha beccato infatti ben 1"4, precedendo un Francesco Bagnaia particolarmente attivo. L'italiano del Team Mahindra Aspar si è dato parecchio da fare, risultando l'unico dei nostri capace di stare all'interno della top ten.

In pista si sono visti anche Stefano Manzi, Alessandro Tonucci ed Andrea Migno, ma sono tutti in coda. I primi due hanno realizzato dei tempi piuttosto alti, mentre il terzo alla fine non ha messo a referto neppure un riferimento cronometrico. Va detto comunque che la maggior parte dei big sono rimasti ai box, compreso il francese Fabio Quartararo, che con il crono di martedì è rimasto in cima alla classifica cumulativa della tre giorni.

Moto3 - Test Valencia - Day 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Francesco Bagnaia , Jorge Martin , John McPhee
Articolo di tipo Ultime notizie