Ufficiale: KTM Ajo conferma Fernandez e ingaggia Masia

La squadra di Aki Ajo ha ufficializzato di aver confermato il talento emergente spagnolo e che ad affiancarlo nel 2021 arriverà il connazionale Jaume Masia.

Ufficiale: KTM Ajo conferma Fernandez e ingaggia Masia

La Red Bull KTM Ajo avrà una squadra decisamente competitiva nella prossima stagione del Mondiale Moto3. Questa mattina, infatti, la compagine di Aki Ajo ha annunciato di aver confermato Raul Fernandez, uno dei talenti emergenti della classe entrante in questo 2020, e che gli affiancherà un pilota ancora giovane ma ormai esperto come Jaume Masia, formando così una coppia con entrambi i piloti tra i papabili per la lotta iridata.

Vincitore del CEV nel 2018, Fernandez ha messo in mostra le sue doti velocistiche in questa stagione, conquistando ben tre pole position nelle prime nove uscite stagionali. La mancanza di esperienza però gli ha per ora impedito di riuscire a rendere al meglio in gara: pur essendo spesso e volentieri uno dei più veloci, infatti, non è ancora salito sul podio, ed ha collezionato quattro sesti posti come migliori risultati.

Diverso il discorso per Masia, per il quale la prossima sarà la quarta stagione a tempo pieno nel Mondiale. Lo spagnolo quest'anno era passato con grandi ambizioni al Leopard Racing, ma ha faticato ad adattarsi alla Honda e fin qui l'unica gioia è stato il secondo posto ottenuto al Gran Premio d'Austria. Per questo voleva fortemente tornare in sella ad una KTM nel 2021 ed ha trovato probabilmente la sistemazione migliore per farlo.

"Sono molto felice della nostra formazione Moto3 per il prossimo anno" ha detto Aki Ajo. "In questa stagione abbiamo fatto grandi passi avanti con Raul e sono sicuro che nel resto del 2020 continueremo a progredire. Sono fiducioso che sarà uno dei migliori piloti della categoria".

"La nostra ultima incorporazione, Jaume Masia, ha già dimostrato di essere uno dei piloti più competitivi della Moto3. E' giovane, ma ha una grande esperienza, il che è senza dubbio positivo. Abbiamo sicuramente un binomio molto forte per il 2021" ha aggiunto.

Fernandez è felice di poter continuare la sua avventura con il team, con la convinzione che l'esperienza accumulata quest'anno gli possa permettere di fare un salto di qualità.

"La mia prima stagione con la squadra è stata complessivamente positiva. Abbiamo ottenuto diverse pole position e lottato per le vittorie. In Generale, sono molto felice. Aki Ajo è una delle persone che mi aiutano di più nella vita quotidiana e nella mia carriera sportiva".

"Spero di poter lavorare con lui ancora per molti anni, perché penso che sia una persona saggia che mi può far migliorare. La mia seconda stagione con Red Bull KTM Ajo sarà ancora più divertente, perché avrò un po' più di esperienza, che credo che sia quello che ci manca adesso. Sarà un grande 2021".

Masia vede l'approdo nella squadra di Aki Ajo come uno snodo fondamentale per la sua carriera, che gli permetterà di fare un ulteriore maturazione e di lottare per il titolo iridato.

"Far parte della Red Bull KTM Ajo è una grande opportunità di crescita. Avere al mio fianco persone come Aki Ajo e la KTM è una notevole fonte di sostegno e, soprattutto, un'ottima opportunità di sviluppo come pilota".

"In termini di obiettivi, penso che essere nella top 3 sia un target realistico e realizzabile, ma lo sapremo solo quando inizierà la prossima stagione e potremo vedere a che punto siamo. Sarà importante sentirsi a proprio agio con la moto fin dall'inizio per ottenere i risultati che si addicono a questa squadra".

Jaume Masia, Leopard Racing

Jaume Masia, Leopard Racing

Photo by: Akhil Puthiyedath

condividi
commenti
La Moto3 avrà le centraline Dell'Orto fino al 2025

Articolo precedente

La Moto3 avrà le centraline Dell'Orto fino al 2025

Articolo successivo

Migno resta in Moto3, ma passa allo Snipers Team nel 2021

Migno resta in Moto3, ma passa allo Snipers Team nel 2021
Carica i commenti