Moto3
07 ago
Evento concluso
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
11 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
24 giorni
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
45 giorni
G
Algarve
20 nov
Prossimo evento tra
52 giorni

Tom Booth-Amos debutta a tempo pieno nel Mondiale Moto3 con il Team CIP nel 2019

condividi
commenti
Tom Booth-Amos debutta a tempo pieno nel Mondiale Moto3 con il Team CIP nel 2019
Di:

La squadra di Alain Bronec ha deciso di puntare sull'esordiente proveniente dal CEV, al quale affiderà una KTM nella prossima stagione.

Il Team CIP-Green Power ha finalizzato l'ingaggio per la stagione 2019 del Mondiale Moto3 di Tom Booth-Amos, pilota attualmente impegnato nel CEV, ma che ha già disputato qualche wild card anche nel Mondiale.

"Sono contento che Tom sarà un nostro pilota il prossimo anno. E' giovane e di talento, inoltre noi siamo una squadra che ha grande esperienza nel far crescere gli esordienti. Sono certo che il 2019 sarà una stagione entusiasmante sia per noi che per lui" ha detto il team manager Alain Bronec.

"In primo luogo vorrei dire un enorme grazie ad Alain Bronec per avermi offerto questa grande opportunità di correre nel Mondiale Moto3 nel 2019" ha aggiunto Booth-Amos, che nella prossima stagione sarà in sella ad una KTM.

"Non vedo l'ora di iniziare ed ho già passato un po' di tempo a conoscere la mia nuova squadra e le loro aspettative nei miei confronti. E' molto importante capiere il nuovo ambiente e fare un piano per continuare a progredire, perché ho molto da imparare".

"La sfida di guidare contro i piloti migliori del mondo e sulle piste più belle è un sogno che diventa realtà. Lavorerò duramente per cercare di ripagare la fiducia di tutti e dimostrare che posso correre al meglio" ha concluso.

Dalla Porta: "Proverò ad entrare nella top 5 del Mondiale nelle ultime quattro gare"

Articolo precedente

Dalla Porta: "Proverò ad entrare nella top 5 del Mondiale nelle ultime quattro gare"

Articolo successivo

Infortunio a una mano per Bulega: sarà costretto a saltare il GP del Giappone

Infortunio a una mano per Bulega: sarà costretto a saltare il GP del Giappone
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Tom Booth-Amos
Team CIP
Autore Matteo Nugnes