Sachsenring, Libere 3: Miller si prende il record

Sachsenring, Libere 3: Miller si prende il record

L'australiano stacca tutti a partire da Kent e Masbou. Antonelli è settimo, problemi tecnici per Fenati

Jack Miller è stato l'assoluto dominato della terza sessione di prove libere del round del Sachsenring del Mondiale Moto3. L'australiano della KTM ha fatto segnare il nuovo primato del tracciato tedesco in 1'26"767 e non solo è stato l'unico capace di infrangere la barriera dell'1'27", lo ha fatto per ben tre volte.

Il vantaggio del leader del Mondiale quindi sembra davvero importante, ma questo lo certifica anche la classifica, visto che ha un margine di oltre quattro decimi nei confronti del diretto inseguitori, che è un ritrovato Danny Kent, finalmente competitivo con la sua Husqvarna.

A sua volta poi il britannico è riuscito a staccare di circa quattro decimi il quarto in classifica, che è Alexis Masbou, che si è confermato ancora una volta il migliore tra i piloti Honda. Dietro di lui, proprio sotto alla bandiera a scacchi si è portato in quarta posizione Brad Binder con la sua Mahindra, completando un quadro che vede ben quattro moto differenti nelle prime quattro piazze.

Buono poi anche il ssto posto di Miguel Oliveira, alle spalle di Jakub Kornfeil, mentre il migliore degli italiani è stato Niccolò Antonelli con il settimo, anche se distanziato di circa 1". Più in difficoltà gli spagnoli della Honda: Alex Marquez è nono, giusto davanti ad Efren Vazquez, vittima di un bruttisimo highside alla "Waterfall" nel finale.

Nei primi minuti è caduto anche Alex Rins, che si è ritrovato così relegato in 12esima piazza. Pure Andrea Locatelli è incappato in una scivolata nella parte guidata, ma per il portacolori del San Carlo Team Italia è stata una sessione positiva, perché è 16esimo pur avendo lavorato con la gomma usata.

Solo 19esimo Enea Bastianini, che ha spiegato di non digerire troppo questa pista. Tre posizioni più indietro c'è Matteo Ferrari, a sua volta rallentato da una caduta. Sicuramente però la mattinata più nera l'hanno avuto quelli dello Sky Racing Team VR46: Romano Fenati è incappato in un problema tecnico dopo appena un giro, mentre Francesco Bagnaia ha dovuto fare i conti con un polso ancora dolorante e sono entrambi intorno alla 30esima piazza.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jack Miller , Danny Kent
Articolo di tipo Ultime notizie