Sachsenring, Libere 1: Martin subito sugli scudi davanti a McPhee. Bastianini è quarto

condividi
commenti
Sachsenring, Libere 1: Martin subito sugli scudi davanti a McPhee. Bastianini è quarto
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 lug 2018, 08:15

Il pilota del team Gresini apre alla grande il fine settimana di Moto3 del GP di Germania. Terzo posto per Philipp Oettl davanti al pilota romagnolo del team Leopard. Marco Bezzecchi è ottavo.

La Moto3 ha aperto il fine settimana di gara del Sachsenring, pista che ospita il Gran premio di Germania, decimo appuntamento del Motomondiale 2018. Jorge Martin è stato subito il mattatore della prima sessione di prove libere centrando il miglior tempo in 1'27"272.

Il pilota del team Gresini si sta confermando in un ottimo momento di forma e in questo fine settimana tenterà di aumentare il suo vantaggio in classifica nei confronti dei diretti avversari dopo essere salito in testa al Mondiale dopo il Gran Premio d'Olanda.

Il primo a inseguire la Honda del team italiano è John McPhee in sella alla prima KTM. Il pilota britannico si è fermato a 225 millesimi di secondo, precedendo inoltre il tedesco Philipp Oettl per poco più di 20 millesimi.

Il primo degli italiani in classifica è Enea Bastianini, secondo pilota Honda ad appena 16 millesimi dal terzo tempo di Oettl. Il romagnolo del team Leopard si prepara a vivere un fine settimana importante per la sua stagione, perché qualora dovesse terminare la corsa davanti a Martin potrebbe rientrare prepotentemente nella lotta al titolo.

Dietro Enea troviamo un piccolo plotone formato da tre piloti spagnoli. Il primo di questi è Raul Fernandez, seppure abbia chiuso a 445 millesimi dal connazionale Martin. Appena dietro c'è Marcos Ramirez e poi la terza e ultima Honda nella Top 10, quella di Aron Canet.

Per KTM questa è stata un'ottima sessione: ben 7 le moto della Casa austriaca nelle prime 10 posizioni. Una di queste è quella del nostro Marco Bezzecchi, piazzata in ottava posizione davanti alle gemelle di Gabriel Rodrigo e Jakub Kornfeil.

Appena fuori dalla Top 10 Tony Arbolino, 11esimo, mentre Fabio Di Giannantonio non è al momento riuscito a imitare quanto fatto dal suo compagno di squadra Jorge Martin e si è dovuto accontentare del 14esimo tempo davanti a Nicolò Bulega, primo pilota del team Sky VR46. Niccolò Antonelli è 17esimo, mentre Dennis Foggia e Lorenzo Dalla porta sono accreditati rispettivamente del 20esimo e del 21esimo tempo. 25esimo infine Andrea Migno.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 88 Spain Jorge Martin  Honda 20 1'27.272     151.430 207
2 17 United Kingdom John McPhee  KTM 17 1'27.497 0.225 0.225 151.040 209
3 65 Germany Philipp Ottl  KTM 21 1'27.523 0.251 0.026 150.995 205
4 33 Italy Enea Bastianini  Honda 19 1'27.539 0.267 0.016 150.968 204
5 25 Spain Raul Fernandez  KTM 18 1'27.611 0.339 0.072 150.844 207
6 42 Spain Marcos Ramírez  KTM 22 1'27.717 0.445 0.106 150.661 205
7 44 Spain Aron Canet  Honda 20 1'27.749 0.477 0.032 150.606 205
8 12 Italy Marco Bezzecchi  KTM 19 1'27.847 0.575 0.098 150.438 209
9 19 Argentina Gabriel Rodrigo  KTM 17 1'27.856 0.584 0.009 150.423 206
10 84 Czech Republic Jakub Kornfeil  KTM 18 1'27.975 0.703 0.119 150.219 206
11 14 Italy Tony Arbolino  Honda 20 1'28.080 0.808 0.105 150.040 206
12 27 Japan Kaito Toba  Honda 20 1'28.193 0.921 0.113 149.848 209
13 75 Spain Albert Arenas Ovejero  KTM 19 1'28.240 0.968 0.047 149.768 206
14 21 Italy Fabio Di Giannantonio  Honda 19 1'28.278 1.006 0.038 149.704 202
15 8 Italy Nicolò Bulega  KTM 19 1'28.317 1.045 0.039 149.638 208
16 72 Alonso Lopez  Honda 20 1'28.358 1.086 0.041 149.568 203
17 23 Italy Niccolò Antonelli  Honda 21 1'28.360 1.088 0.002 149.565 205
18 71 Japan Ayumu Sasaki  Honda 21 1'28.521 1.249 0.161 149.293 207
19 22 Kazuki Mazaki  KTM 18 1'28.546 1.274 0.025 149.251 204
20 10 Italy Dennis Foggia  KTM 21 1'28.569 1.297 0.023 149.212 205
21 48 Italy Lorenzo Dalla Porta  Honda 19 1'28.599 1.327 0.030 149.161 207
22 7 Malaysia Adam Norrodin  Honda 18 1'28.638 1.366 0.039 149.096 207
23 32 Ai Ogura  Honda 22 1'28.727 1.455 0.089 148.946 205
24 5 Spain Jaume Masia  KTM 20 1'28.745 1.473 0.018 148.916 205
25 16 Italy Andrea Migno  KTM 18 1'28.868 1.596 0.123 148.710 205
26 24 Japan Tatsuki Suzuki  Honda 19 1'29.188 1.916 0.320 148.176 205
27 77 Spain Vicente Perez  KTM 21 1'29.300 2.028 0.112 147.991 209
28 81 Stefano Nepa  KTM 19 1'29.489 2.217 0.189 147.678 207
29 41 Thailand Nakarin Atiratphuvapat  Honda 20 1'29.589 2.317 0.100 147.513 205
30 43 Luca Grunwald  KTM 21 1'30.364 3.092 0.775 146.248 202
Prossimo articolo Moto3
Sachsenring, Libere 2: Philipp Oettl si esalta davanti ai suoi tifosi e batte Arbolino per pochi millesimi

Previous article

Sachsenring, Libere 2: Philipp Oettl si esalta davanti ai suoi tifosi e batte Arbolino per pochi millesimi

Next article

Bulega: "Al Sachsenring potremo migliorare ancora sia sul giro secco che in gara"

Bulega: "Al Sachsenring potremo migliorare ancora sia sul giro secco che in gara"

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Sachsenring
Location Sachsenring
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prove libere