Pioggia di penalità sulla griglia della Moto3 ad Aragon: arretrano 8 italiani, tra cui Bezzecchi

condividi
commenti
Pioggia di penalità sulla griglia della Moto3 ad Aragon: arretrano 8 italiani, tra cui Bezzecchi
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
23 set 2018, 07:15

La Direzione Gara ha utilizzato il pugno pesante con i piloti che hanno aspettato il traino giusto ieri in qualifica, ma la maggior parte dei piloti penalizzati sono quelli di casa nostra. Bezzecchi scala in sesta fila.

I giochi di scie sono sempre stati fondamentali per la classe Moto3 ad Aragon e nel finale delle qualifiche di ieri abbiamo assistito ai soliti trenini quasi in stile tangenziale, con tanti piloti intenti ad aspettare il trenino giusto.

Inevitabilmente, sono arrivate numerose penalità per punire il comportamento di quelli che hanno un po' esagerato con questo atteggiamento e purtroppo ci sono tanti piloti italiani nell'elenco dei "cattivi". Tra le altre cose, si tratta di piloti che avrebbero dovuto occupare delle posizioni importanti in griglia.

Sono otto quelli che dovranno arretrare di 12 posizioni, quindi di quattro file. Questo elenco comprende Tony Arbolino, Enea Bastianini, Marco Bezzecchi, Nicolò Bulega, Lorenzo Dalla Porta, Raul Fernandez, Kazuki Masaki e Gabriel Rodrigo.

E' andata decisamente peggio a Jeremy Alcoba, Niccolò Antonelli, Jakub Kornfeil ed Andrea Migno, che finiscono addirittura al fondo dello schieramento trattandosi di una recidiva per quanto riguarda questo genere di infrazione. Il più penalizzato di tutti però è Dennis Foggia, che perde il quinto posto in griglia e dovrà addirittura prendere il via dalla pitlane con la sua KTM dello Sky Racing Team VR46.

La griglia, dunque, cambia completamente volto, con Aron Canet che si ritrova proiettato dall'ottavo posto alla prima fila, con ben cinque piloti penalizzati davanti a lui, ma soprattutto con Bezzecchi che arretra addirittura fino alla sesta fila. Per lui quindi si prospetta una gara decisamente in salita, considerando anche che il rivale Jorge Martin invece prenderà il via dalla pole position.

Come se non bastasse, in seguito alle cadute di cui sono stati vittima nel warm-up, sono stati portati al centro medico sia Kaito Toba che Jaume Masia. Se lo spagnolo non dovesse farcela a correre, la griglia muterebbe ancora, visto che ieri aveva firmato il secondo tempo con la KTM della Bester Capital.

Ecco quindi come cambia la griglia di partenza di oggi:

Cla # Pilota Moto Tempo Gap km/h
1 88 Spain Jorge Martin Honda 1'57.066   156.158
2 5 Spain Jaume Masia KTM 1'57.603 0.537 155.445
3 44 Spain Aron Canet Honda 1'57.953 0.887 154.983
4 21 Italy Fabio Di Giannantonio Honda 1'58.149 1.083 154.726
5 7 Malaysia Adam Norrodin Honda 1'58.388 1.322 154.414
6 42 Spain Marcos Ramírez KTM 1'58.389 1.323 154.412
7 75 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 1'58.451 1.385 154.332
8 24 Japan Tatsuki Suzuki Honda 1'58.691 1.625 154.020
9 65 Germany Philipp Ottl KTM 1'58.715 1.649 153.988
10 17 United Kingdom John McPhee KTM 1'58.836 1.770 153.832
11 77 Spain Vicente Perez KTM 1'58.925 1.859 153.717
12 72 Alonso Lopez Honda 1'59.011 1.945 153.605
13 40 South Africa Darryn Binder KTM 1'59.052 1.986 153.553
14 81 Stefano Nepa KTM 1'59.601 2.535 152.848
15 33 Italy Enea Bastianini Honda 1'57.659 0.593 155.371
16 14 Italy Tony Arbolino Honda 1'57.774 0.708 155.219
17 27 Japan Kaito Toba Honda 1'59.998 2.932 152.342
18 12 Italy Marco Bezzecchi KTM 1'57.855 0.789 155.112
19 41 Thailand Nakarin Atiratphuvapat Honda 2'01.054 3.988 151.013
20 19 Argentina Gabriel Rodrigo KTM 1'57.937 0.871 155.004
21 8 Italy Nicolò Bulega KTM 1'58.449 1.383 154.334
22 48 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 1'58.602 1.536 154.135
23 25 Spain Raul Fernandez KTM 1'58.718 1.652 153.985
24 22 Kazuki Mazaki KTM 1'58.789 1.723 153.893
25 23 Italy Niccolò Antonelli Honda 1'57.879 0.813 155.081
26 84 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 1'58.391 1.325 154.410
27 16 Italy Andrea Migno KTM 1'58.802 1.736 153.876
28 52 Jeremy Alcoba Honda 1'58.822 1.756 153.850
29 10 Italy Dennis Foggia KTM 1'57.791 0.725 155.196
Prossimo articolo Moto3
Ufficiale: Marcos Ramirez passa al Leopard Racing in Moto3 nel 2019

Articolo precedente

Ufficiale: Marcos Ramirez passa al Leopard Racing in Moto3 nel 2019

Articolo successivo

Martin domina ad Aragon, ma che rimonte di Bezzecchi e Bastianini!

Martin domina ad Aragon, ma che rimonte di Bezzecchi e Bastianini!
Carica i commenti