Valencia, Libere 1: Salom mette in chiaro le gerarchie

Valencia, Libere 1: Salom mette in chiaro le gerarchie

Il leader del Mondiale precede Vinales e Folger, con Rins quarto. Antonelli e Fenati nella top ten

E' arrivato a Valencia da leader della classifica e Luis Salom lo ha ricordato a tutti anche nella prima sessione di prove libere del round decisivo del Mondiale Moto3. Il pilota della KTM ha piazzato un 1'40"403 con cui ha tenuto a distanza i diretti inseguitori nella corsa al titolo. Lo spagnolo ha infatti preceduto di 252 millesimi il connazionale Maverick Vinales, anche lui in sella ad una KTM, mentre l'ultimo contendente alla corona di campione, ovvero Alex Rins, è quarto (sono tutti racchiusi nello spazio di soli 5 punti). In mezzo c'è anche un "intruso", il tedesco Jonas Folger, terzo con la sua Kalex-KTM. Quinto tempo per il migliore dei piloti motorizzati Honda, che è Jack Miller. L'australiano, dunque, sembra determinato a chiudere bene questa parentesi prima di diventare un pilota ufficiale KTM nel 2014. Dietro di lui poi troviamo la Mahindra di Efren Vazquez ed il più veloce degli italiani, Niccolò Antonelli. Nella top ten però c'è spazio anche per Romano Fenati, decimo. Ne è rimasta subito fuori invece Ana Carrasco, che però in questo finale di stagione ha mostrato davvero una grande crescita, affacciandosi costantemente nelle posizioni che valgono la zona punti. Indietro gli altri ragazzi di casa nostra: Lorenzo Baldassarri è 17esimo, Matteo Ferrari 27esimo e Francesco Bagnaia addirittura 32esimo.

Moto3 - Valencia - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Luis Salom
Articolo di tipo Ultime notizie