Valencia, Day 1: Karel Hanika in grande spolvero

Valencia, Day 1: Karel Hanika in grande spolvero

Il pilota della KTM stacca di mezzo secondo Antonelli. Ignoti i tempi di Quartararo e Fenati

L'esperienza maturata nell'arco della stagione 2014 sembra cominciare a dare i suoi frutti per Karel Hanika: il pilota ceco, che nel 2015 difenderà ancora i colori della Red Bull KTM Ajo, è stato il più rapido nella prima giornata dei test di Valencia della classe Moto3.

Hanika ha fatto una bella differenza, realizzando un giro in 1'39"337 con cui ha rifilato ben mezzo secondo al diretto inseguitore Niccolò Antonelli, che però continua a fare progressi con la Honda della Ongetta Rivacold. Terzo tempo poi per Miguel Oliveira, alle prese con l'apprendistato in sella alla KTM dopo due anni sulla Mahindra.

Molti sguardi erano puntati al box del Team Estrella Galicia, dove è arrivato il campione del CEV Fabio Quartararo. Il francese, già indicato come un grande talento per il futuro, ha però girato senza transponder, quindi non ci sono riferimenti sulle sue performance.

Stesso discorso che vale anche per i due portacolori dello Sky Racing Team VR46, Romano Fenati ed Andrea Migno, che hanno provato la versione 2015 della KTM. Restando in tema di piloti italiani, bisogna segnalare poi anche i primi giri in sella alla Honda di Enea Bastinini.

Un paio le caute che hanno caratterizzato la giornata ed hanno avuto per protagonisti i portacolori del Team Aspar, Jorge Martin e Juanfran Guevara: nessun problema per il campione della Red Bull Rookies Cup, mentre il secondo è stato portato in ospedale a Valencia per accertamenti ad un piede, sul quale ha preso una brutta botta.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Karel Hanika
Articolo di tipo Ultime notizie