Bastianini: "Raccolti tanti dati che torneranno utili"

Il pilota del Team Gresini è stato autore di una scivolata, ma ha chiuso terzo a fine giornata

Bastianini:

Enea Bastianini e Andrea Locatelli sono scesi in pista ieri in sella alle Honda NSF250RW dello Junior Team Gresini Moto3 per affrontare la prima delle tre giornate di test ufficiali IRTA sul circuito di Valencia, dando così ufficialmente il via alla stagione 2015.

Enea Bastianini, che aveva già preso le misure alla nuova moto lo scorso novembre, è stato autore di un ottimo 1'39"669 nel terzo e ultimo turno dedicato alla Moto3, chiudendo la classifica combinata dei tempi in terza posizione, primo tra i piloti italiani impegnati in pista, preceduto soltanto dal francese Fabio Quartararo e dall’inglese Danny Kent. Il diciassettenne riminese nel finale è incappato in una caduta senza conseguenze e oggi continuerà il lavoro di messa a punto della moto assieme al team e ai tecnici HRC.

Il suo compagno di squadra, Andrea Locatelli, è stato protagonista di un debutto positivo in sella alla Honda: 35 i giri completati dal diciottenne lombardo, che si è migliorato in ognuno dei tre turni scendendo fino a 1’40”447, sedicesimo nella classifica combinata dei tempi. oggi il “Loka” inizierà ad effettuare le prime modifiche al set-up assieme al team.

Enea Bastianini: "Sono contento di questa prima giornata: abbiamo raccolto dati importanti che ci torneranno senza dubbio utili per il prosieguo dei test. Nel terzo e ultimo turno a disposizione ho montato gomme nuove, ottenendo subito un buon tempo; purtroppo in seguito, nel tentativo di superare Navarro, sono incappato in un high side. Fortunatamente sto bene, oggi continueremo a lavorare per mettere a punto la moto, alla quale comunque mi sono adattato in fretta".

Andrea Locatelli: "Sono molto contento, per me oggi era tutto nuovo e mi sono sentito molto a mio agio! A prescindere dal risultato sono molto soddisfatto delle sensazioni che ho ricavato sia dalla squadra che dalla Honda, che mi piace molto a livello di ciclistica. Ci siamo semplicemente concentrati a capire meglio il comportamento della moto, senza effettuare modifiche: in ogni caso, nel terzo turno ho avuto modo di percorrere qualche giro in più, compiendo già un bel passo in avanti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Andrea Locatelli
Articolo di tipo Ultime notizie