Fenati: "Cresciuti tanto nel feeling con la moto"

condividi
commenti
Fenati:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
18 feb 2015, 08:25

Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 ha chiuso la prima giornata di Jerez al terzo posto

Fenati:

Sono numeri confortanti quelli che arrivano da Jerez per lo Sky Racing Team VR46, al termine della prima giornata di Test IRTA sul circuito andaluso.

Romano Fenati è da podio in tutte e tre le sessioni di prove e chiude con il terzo miglior tempo (1'47"082). In costante crescita anche Andrea Migno, che ottiene la sua migliore performance nel secondo turno (quarto tempo) e si piazza complessivamente al diciottesimo posto (1'48"632).

Pablo Nieto, Team Manager: "E' stata una giornata all’inizio un po’ difficile a causa del forte vento, la pista era molto fredda e i piloti facevano fatica a girare. Poi le condizioni del tempo sono migliorate e abbiamo avuto delle risposte positive. A livello di prestazione, Romano ha chiuso con il terzo miglior tempo. Dobbiamo rimanere concentrati e stiamo lavorando per arrivare al 100% all’esordio in Qatar, perché questo deve essere il nostro obiettivo. Anche Migno ha lavorato molto bene, si sta integrando perfettamente con la squadra, è forse presto per valutare i suoi tempi perché deve ancora prendere confidenza con la moto nuova, però sono convinto che da qui all’inizio del Mondiale sarà sempre più competitivo".

Romano Fenati: "E’ stata una prima giornata di test positiva, abbiamo lavorato bene e siamo cresciuti tanto nel feeling con la moto. Le condizioni del tempo sono anche migliorate nell’arco della giornata e questo ci ha consentito di poterci esprimere anche meglio in pista. Abbiamo ancora due giorni per mettere a punto il nostro piano di lavoro".

Andrea Migno: "E’ stata l’occasione per sistemare un po’ la moto e prendere le misure per rendere al meglio su questa pista. Ho avuto un secondo turno di test molto positivo, in cui ero addirittura quarto. Domani proseguiremo nel lavoro di messa a punto della moto per cercare di sfruttare al massimo tutto il suo potenziale".

Prossimo articolo Moto3

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Romano Fenati, Andrea Migno
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie