Jerez, Day 3: Quartararo concede il bis, Antonelli 4°

Jerez, Day 3: Quartararo concede il bis, Antonelli 4°

Il francese ancora il più veloce con alle sue spalle Jorge Martin. Antonelli e Bagnaia nella Top Ten

A Jerez de la Frontera, circuito che ospita la tre giorni di prove pre stagionali della Moto3, è tempo di rookie, con Fabio Quartararo a siglare per il secondo giorno consecutivo il miglior tempo assoluto di giornata e Jorge Martin a pochi millesimi dal francese, sintomo che la categoria potrebbe aver trovato due nuovi talenti in grado di stupire sin dall'avvio del mondiale. 

Quartararo, già autore di un tempo strepitoso nella giornata di ieri, oggi ha deciso di provare ad alzare l'asticella e c'è riuscito in pieno, migliorando il crono fatto segnare appena 24 ore fa con un incredibile 1'45"580. L'aspetto che più colpisce del giovane pilota di Nizza - appena quindici anni per lui - è l'estrema capacità di adattamento unita a doti velocistiche non comuni. Il miglior tempo odierno l'ha infatti ripetuto per ben due volte consecutive: la prima al suo ventreesimo passaggio, la seconda volta sei giri più tardi, fotocopiandolo perfettamente. 

Non solo Quartararo, ma anche Jorge Martin ha lasciato un'ottima impressione di sé in questa tre giorni andalusa. Oggi Martin ha colto il secondo miglior tempo, ad appena 13 millesimi dal tempo fatto segnare dal pilota del team Estrella Galicia 0,0, confermandosi un pilota competitivo e come possibile protgonista della stagione. Tera posizione per Danny Kent, che sul circuito di Jerez, situato nel sud della Spagna, sta convincendo dal primo giorno non solo sul giro secco ma anche su passo gara.

Buone notizie per quanto riguarda i nostri portacolori. Niccolò Antonelli ha infatti confermato quanto di buono mostrato nei due giorni precedenti cogliendo il quarto posto assoluto, a circa quattro decimi dal miglior passaggio di Quartararo. Antonelli sembra aver acquisito l'esperienza necessaria per affrontare al meglio la Moto3, duellando nelle posizioni che contano. Bene anche Francesco Bagnaia, accreditato di un ottimo nono posto dopo le difficoltà di ieri pomeriggio. 

Dietro ad Antonelli troviamo John McPhee in quinta posizione, con Jorge Navarro appena alle sue spalle. Buon ottavo posto per Hiroki Ono del team Leopard Racing, mentre, come già detto, Bagnaia è nono. Chiude la Top Ten Juanfran Guevara, ancora positivo dopo i buoni test di ieri, chiusi sempre tra i primi dieci.

Più in difficoltà Enea Bastianini, uscito dai primi dieci e accreditato della dodicesima posizione assoluta. Peggio di lui hanno fatto i piloti del team Sky VR46 Racing Team, Romano Fenati e Andrea Migno, rispettivamente quattordicesimo e ventiseiesimo, ma anche Alessandro Tonucci - diciottesimo - e i due piloti del Team Italia. Stefano Manzi e Matteo Ferrari sono infatti al venticinquesimo e al trentesimo posto, mentre Andrea Locatelli è ventunesimo. 

 

Moto3 - Test Jerez - Day 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Danny Kent , Francesco Bagnaia , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie