Jerez, Day 3: Pecco Bagnaia chiude in bellezza

Jerez, Day 3: Pecco Bagnaia chiude in bellezza

L'italiano mette la sua Mahindra in vetta in un'altra giornata caratterizzata dalla pioggia

La pioggia non ha dato tregua ai piloti della Moto3 neppure nella giornata conclusiva dei test di Jerez de la Frontera, pur concedendo nel finale una finestra con l'asfalto quasi asciutto alle squadre arrivate sul circuito del sud della Spagna.

Proprio come ieri, in queste condizioni hanno brillato le Mahindra del Team Aspar, che hanno fatto nuovamente doppietta. Questa volta a mettere tutti in fila è stato l'italiano Francesco Bagnaia, che nel 64esimo dei suoi 68 giri ha staccato un crono di 1'50"832.

Un performance che gli ha permesso di mettersi dietro di 255 millesimi la moto gemella del nuovo compagno di squadra Jorge Martin, campione in carica della Red Bull Rookies Cup, che si appresta a fare il suo esordio nel Mondiale nel 2015.

Pur non avendo montato il transponder sulla sua nuova KTM 2015 dello Sky Racing Team VR46, Romano Fenati è accreditato di un ufficioso 1'51"600 che gli varrebbe la terza posizione davanti al connazionale Niccolò Antonelli, che continua a prendere confidenza con la Honda della Ongetta Rivacold. La top five si completa poi con l'altra Mahindra di Juanfran Guevara.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Francesco Bagnaia
Articolo di tipo Ultime notizie