I piloti del Team Gresini pronti ad essere protagonisti

condividi
commenti
I piloti del Team Gresini pronti ad essere protagonisti
Redazione
Di: Redazione
15 apr 2015, 09:05

Bastianini arriva in Argentina secondo nel Mondiale, Locatelli vuole confermare i suoi progressi

I due piloti del Gresini Racing Team Moto3, Enea Bastianini ed Andrea Locatelli, affrontano questo fine settimana il Gran Premio d’Argentina, terzo appuntamento del Campionato del Mondo Moto3 2015. Sia il diciassettenne riminese che il diciottenne bergamasco hanno ottenuto punti importanti in entrambi i primi due Gran Premi della stagione e arrivano perciò a Termas de Rio Hondo desiderosi di dare continuità ai buoni risultati ottenuti finora.

Grazie al quarto posto conquistato in Texas, Bastianini occupa attualmente la seconda posizione in classifica generale, con 33 punti, mentre Locatelli è a quota 14 lunghezze grazie all’undicesimo e al settimo posto conquistati in Qatar e negli Stati Uniti.

Enea Bastianini: "In Texas grazie al quarto posto ho ottenuto punti molto importanti per il campionato: sinceramente non mi aspettavo di arrivare in Argentina occupando la seconda posizione in classifica generale, quindi sono molto contento di come sta andando e a Termas cercheremo di proseguire su questo cammino. La pista di Termas de Rio Hondo mi piace molto e la reputo a me congeniale, per cui proveremo a ottenere un altro bel risultato. Negli Stati Uniti Kent ha fatto la differenza e se si ripeterà sarà difficile insidiarlo, ma noi ci proveremo".

Andrea Locatelli: "In Argentina speriamo di poter ripetere il bel weekend vissuto in Texas, partendo subito alla grande sin dalle prime prove libere: arrivo su un’altra pista che mi piace particolarmente e che mi affascina, perciò l’obiettivo è quello di lavorare bene per progredire turno dopo turno e magari migliorare ancora il nostro piazzamento sul traguardo, la domenica. In gara avverto che mi manca ancora qualcosa per lottare con i primi, a volte commetto ancora qualche piccolo errore, ma sia in Qatar che negli Stati Uniti ho imparato molte cose e sicuramente in questa occasione mi farò trovare ancora più pronto".

Prossimo articolo Moto3
Ferrari: "Ripartiamo dal risultato di Austin"

Previous article

Ferrari: "Ripartiamo dal risultato di Austin"

Next article

Quartararo sesto pilota più giovane su un podio iridato

Quartararo sesto pilota più giovane su un podio iridato

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Enea Bastianini , Andrea Locatelli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie