Team Italia con il lutto per Tamburini ad Austin

Team Italia con il lutto per Tamburini ad Austin

La squadra federale vuole rendere omaggio al padre di alcune delle più belle moto italiane

Trascorse tre settimane dall'esordio stagionale di Losail, il San Carlo Team Italia è pronto per affrontare al Circuit of the Americas di Austin il secondo round del Mondiale Moto3 2014. Sfortunato nel fine settimana in Qatar, Matteo Ferrari è determinato a riscattare l'amaro epilogo della gara di Losail, fiducioso di aver trovato con la squadra una buona messa a punto di partenza della propria Mahindra MGP3O. Circuito completamente inedito invece per Andrea Locatelli, 23° sul traguardo a Losail, mostrando incoraggianti e significativi progressi per tutto l'arco del fine settimana in Qatar. Al Circuit of the Americas di Austin il San Carlo Team Italia correrà listato a lutto per ricordare Massimo Tamburini, genio del design e dell'ingegneria motociclistica, scomparso nella notte di domenica 6 aprile. Il San Carlo Team Italia e la Federazione Motociclistica Italiana desiderano stringersi attorno alla sua famiglia in questo difficile momento. Virginio Ferrari (Team Manager - San Carlo Team Italia Moto3): "Il weekend di Losail non ha sortito i risultati auspicati alla vigilia, ma ci presenteremo in Texas fiduciosi di poter raggiungere il nostro "target" di riferimento, ovvero la top-15. Matteo è stato sfortunato, di fatto la sua stagione inizierà ad Austin. Per quanto concerne Andrea, l'aver portato a termine la gara in Qatar è stato senza dubbio positivo per il suo percorso di crescita pensando al futuro. In Texas confidiamo con il lavoro di tutta la squadra di avvicinare la zona punti con i nostri due piloti, fiduciosi per il prosieguo della stagione di poter contare su migliorie motoristiche e della ciclistica per ridurre progressivamente il gap dai nostri avversari".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Andrea Locatelli , Matteo Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie