Fenati: "Mi ha aiutato molto Miller"

Romano si è guadagnato un posto in seconda fila grazie alla scia del collega australiano della KTM

Fenati:

Le qualifiche non sono mai state il punto forte di Romano Fenati, ma oggi a Sepang il portacolori dello Sky Racing Team VR46 è tornato a respirare l'aria delle prime file dello schieramento. Sfruttando anche la scia di Jack Miller, con il quale hanno provato a darsi una mano a vicenda essendo i due piloti di punta della KTM, "Fenny" ha ottenuto il sesto posto in griglia nonostante un T1 ancora da migliorare.

Domani in gara ci saranno più riferimenti, quindi Romano sembra ottimista di poter fare una bella gara e magari dare un aiuto a "Jackass" nella corsa al titolo: "Mi ha aiutato molto Miller e io ho provato a fare la stessa cosa con lui. In questa fase è importante il gioco di squadra. Domani sarà un po' più facile rimanere lì davanti, ma sicuramente non lo sarà la battaglia al vertice. Dobbiamo migliorare ancora qualcosina, perché soprattutto nel primo settore perdo troppo. Per il resto siamo a posto".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Romano Fenati
Articolo di tipo Ultime notizie