Vazquez: "Ho cercato di essere scaltro nel finale"

Il pilota spagnolo ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale nel caldo infernale di Sepang

Vazquez:

Scattato dalla seconda fila dello schieramento di partenza di Sepang, Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG) è immediatamente balzato nelle prime posizioni. Jack Miller, alla ricerca di punti preziosi per il Campionato, superava subito il pilota basco, che peró era bravo a rimanere lì nel gruppo di testa, alternandosi al comando con l’australiano.

Quest’ultimo ha ingaggiato un’accesa battaglia con il leader della classifica Alex Marquez per tutti i 18 giri della gara, con i due rivali per il titolo che si sono ripetutamente toccati con manovre al limite del regolamento, lasciando presagire un finale thrilling.

Inizia l’ultimo giro, con Efren Vazquez terzo, pronto ad approfittarne dietro la coppia Miller-Rins, con Marquez quinto. Si arriva all’ultima curva dove, con una mossa astuta, Vazquez entra all’interno e va a tagliare in volata il traguardo in prima posizione. Si tratta della seconda vittoria stagionale in Moto3 per il pilota spagnolo.

"E' davvero difficile descrivere le sensazioni che sto vicendo, in questo momento. Sono davvero contento di questa gara, perchè è stata molto difficile. Spingo sempre forte, ogni weekend. Mi sono allenato specificamente per il caldo e queste temperature. Durante le libere avevamo un buon passo con la moto. Ho cercato di essere scaltro in gara e sono davvero felice di questa seconda vittoria, per me e per la mia squadra" ha detto Vazquez.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Efren Vazquez
Articolo di tipo Ultime notizie