Alex Marquez: "Ho pensato al campionato"

condividi
commenti
Alex Marquez:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
26 ott 2014, 12:15

Lo spagnolo chiude quinto a Sepang, ma è convinto che 11 punti siano un buon vantaggio in vista di Valencia

Alex Marquez:

La lotta nel Mondiale Moto3 si fa sempre più serrata e la classe entrante sarà l'unica del Motomondiale che vedrà le sue sorti decise nella tappa finale di Valencia. Con il secondo posto di Valencia Jack Miller è riuscito a ridurre il suo distacco su Alex Marquez ad 11 lunghezze. Un gap che comunque è abbastanza importante con una sola gara ancora all'appello.

Oggi l'australiano e lo spagnolo sono arrivati più volte ai ferri corti, qualche toccatina di troppo. Almeno fino a quando il fratellino d'arte ha deciso di non prendere troppi rischi e pensare alla classifica, portandosi a casa un quinto posto che vale un altro mattoncino verso la conquista di un risultato che sarebbe storico: non è mai successo, infatti, che due fratelli si laureassero campioni del mondo nello stesso anno.

"E' stata una gara difficile, abbastanza dura. Ho provato in tutti i modi a vincere, ma alla fine ho capito che oggi non era la nostra giornata ed ho pensato solo a portare a casa più punti possibile per il campionato. Non sono del tutto contento del quinto posto, ma 11 punti di vantaggio sono abbastanza, quindi andiamo a Valencia con grandi motivazioni" ha detto Alex.

Prossimo articolo Moto3

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Alex Marquez
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie