Guareschi: "Dobbiamo migliorare in qualifica"

condividi
commenti
Guareschi:
Redazione
Di: Redazione
25 giu 2014, 09:00

Secondo il team manager italiano è questo al momento il punto debole dello Sky Racing Team VR46

Guareschi:
Romano Fenati dello Sky Racing Team VR46 continua la sua rincorsa a Jack Miller: il pilota italiano, dopo il quinto posto in Catalogna, ad Assen questo fine settimana proverà a colmare il gap di 7 punti dall’australiano. Un esame importante anche per Francesco Bagnaia, su una pista che si adatta alle sue caratteristiche di guida, come ricorda il team manager Vittoriano Guareschi: "Assen è un circuito molto bello, con curve e controcurve molto veloci. E’ una pista che piace molto ai nostri piloti e che ben si sposa con le caratteristiche di guida di entrambi. Sarà dunque nostro compito riuscire a dare loro una moto che li metta nella condizione di avere un buon feeling soprattutto con l’anteriore per affrontare questi curvoni veloci" ha detto "Vitto". "Romano credo possa fare bene e sono sicuro che si presenterà con una grande voglia di riscatto dopo il podio mancato per un soffio a Barcellona. Stesso discorso per Pecco, sono convinto che il circuito olandese si adatti al suo stile, perché è una pista dove bisogna lasciare correre la moto. Tutto il team si concentrerà per migliorare le prestazioni in qualifica, che in questo momento è un po’ il nostro punto debole" ha aggiunto.
Prossimo articolo Moto3
Il Team Italia a caccia di nuovi progressi ad Assen

Articolo precedente

Il Team Italia a caccia di nuovi progressi ad Assen

Articolo successivo

Assen, Libere 1: Miller subito sotto alla pole 2013

Assen, Libere 1: Miller subito sotto alla pole 2013
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Piloti Romano Fenati , Francesco Bagnaia
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie