Sachsenring, Warm-Up: Kent precede Antonelli

Sachsenring, Warm-Up: Kent precede Antonelli

Il poleman detta ancora il ritmo, ma Nicco si avvicina a tre decimi. 10 minuti in meno per i penalizzati

Qualora ce ne fosse ancora bisogno, Danny Kent ha messo in chiaro di essere il grande favorito per il Gp di Germania di classe Moto3 anche durante il Warm-Up di questa mattina. Il leader della classifica iridata, che tra un paio d'ore scatterà dalla pole position, ha piazzato la sua Honda del Leopard Racing davanti a tutti in 1'27"002, anche se rispetto alle qualifiche il suo vantaggio sugli inseguitori si è leggermente assottigliato.

Alle sue spalle Niccolò Antonelli paga infatti 358 millesimi, ma a sua volta il portacolori della Ongetta Rivacold ha un margine di quasi due decimi sul veterano Efren Vazquez. Il poker Honda poi è servito con il quarto tempo di Jorge Navarro.

Lo spagnolo è uno degli 11 piloti che ieri sono stati sanzionati dopo le qualifiche con un arretramento di tre posizioni in griglia, per aver creato delle situazione di pericolo aspettando il traino giusto in pista: a questi è stato imposto anche di saltare i primi dieci minuti della sessione di stamani.

In questo gruppetto ci sono anche Niklas Ajo, quinto con la sua Husqvarna, ma anche Enea Bastianini ed Andrea Locatelli, che comunque hanno guadagnato un posto nella top ten. Bene anche Romano Fenati, che è settimo proprio tra i due portacolori del Team Gresini. Più attardati invece gli altri piloti italiani. Da segnalare l'unica caduta del turno, fortunatamente senza conseguenze, che ha avuto per protagonista la wild card Jonas Geitner.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Danny Kent
Articolo di tipo Ultime notizie