Miller: "Bello vincere dopo il brutto errore di Assen"

Con il successo del Sachsenring il pilota della KTM si è portato a +19 su Alex Marquez

Miller:

Per quasi tutto il weekend del Sachsenring Jack Miller è sembrato praticamente un disco rotto: l'australiano continuava a dire di essere arrivato in Germania per riscattare il ritiro ed il clamoroso errore di Assen. Operazione perfettamente riuscita per il portacolori della KTM, che ha ottenuto la quarta vittoria stagionale, dando di nuovo uno strappo importante nella classifica del Mondiale, approfittando di una giornata non particolarmente brillante dei suoi avversari.

E' normale quindi che "Jackass" abbia mostrato grande soddisfazione nei suoi commenti a caldo: "Sono stato messo molto sotto pressione da Binder e dagli altri quattro praticamente per tutta la gara, dall'inizio alla fine. Non è stato facile gestire questa pressione, ma vincere qui dopo il brutto errore di Assen è veramente bello. Sono felicissimo anche per il team, perché ripaga il durissimo lavoro dei ragazzi. In Olanda ho fatto un errore stupido, ma oggi siamo di nuovo qui ed è bellissimo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jack Miller
Articolo di tipo Ultime notizie