Sandro Cortese vola verso la pole sotto al diluvio

Sandro Cortese vola verso la pole sotto al diluvio

Proprio all'ultimo giro il tedesco ha beffato il compagno di squadra Kent. Vinales è 24esimo, Fenati ultimo

Sembrava non riuscire a trovare il giusto ritmo sulla pista di casa, ma Sandro Cortese ha beffato tutto il resto del gruppo della Moto3 proprio all'ultimo giro di una sessione di prove ufficiali disputata veramente sotto un diluvio torrenziale. Il pilota tedesco si è guadagnato la pole position del Sachsenring con un giro spettacolare in 1'42"989, grazie al quale ha staccato di quasi 1"5 uno specialista assoluto del bagnato come il compagno di squadra Danny Kent. A dividere la prima fila con le due KTM ufficiali ci sarà poi la FTR-Honda del sorprendente Adrian Martin. Decisamente inedita anche la seconda fila, che sarà composta dal terzetto Jack Miller, Jakub Kornfeil e Brad Binder. Questo perchè gli altri big hanno decisamente tradito le aspettative: il leader della classifica iridata Maverick Vinales si è dovuto accontentare del 24esimo crono, me è andata addirritura peggio a Romano Fenati, che chiude il gruppo staccato di addirittura 8". Attardati anche tutti gli altri piloti italiani. Il migliore è stato Niccolò Antonelli con il 18esimo crono, mentre Simone Grotzkyj, Alessandro Tonucci e Luigi Morciano si andranno a schierare rispettivamente in 23esima, 26esima e 33esima posizione.

Moto3 - Sachsenring - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Sandro Cortese
Articolo di tipo Ultime notizie