Antonelli: "Che amarezza, potevo fare la pole!"

Il nostro connazionale è stato frenato proprio nel giro migliore, quando aveva 4 decimi di vantaggio

Antonelli:

Niccolò Antonelli è stato tra i principali attori delle Qualifiche della Moto3 a Losail, circuito che ospita il primo appuntamento del Motomondiale 2015. 

Il pilota della Honda aveva già dato segnali molto importanti nei primi turni di libere, quando ha mostrato grandi performance, sia sul giro singolo che - soprattutto - sul passo gara. Nonostante la partenza in prima fila, Antonelli ha ammesso di essere molto rammaricato: il nostro connazionale avrebbe potuto cogliere la pole position a pochi secondi dal termine delle Qualifiche, ma un improvviso rallentamento del gruppo in cui si trovava lo ha fatto desistere nonostante fosse in vantaggio di circa quattro decimi sul miglior tempo fatto siglare da Masbou. 

"Non so bene cosa sia successo: il mio gruppo a un certo punto ha rallentato improvvisamente e ho perso l'occasione di fare la pole", ha dichiarato Antonelli. "Potevo davvero partire davanti a tutti. C'è tanta amarezza, tanta, ma va bene così. La mia arma per questo inizio di stagione così buono? La serenità. Nei giri dopo quel tentativo ho riprovato ma la gomma non era più così performante. Fa nulla. Sono fiducioso perché sono in possesso di un ottimo passo gara". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie