Miller: "Buona pole e bello essere davanti alle Honda!"

L'australiano ha colto la sesta pole su dieci gare in questo 2014, avrà la possibilità di allungare in classifica piloti

Miller:

Jack Miller dà l'impressione di essere entrato in un grande periodo di forma, dopo qualche gara di leggero appannamento. L'australiano ha infatti colto la pole position sul tracciato di Indianapolis, lasciando le briciole agli avversari e risultando l'unico pilota della Moto3 a scendere sotto il muro del minuto e quarantuno secondi.

"Jackass", una volta sceso dalla sua KTM e averla parcheggiata nel Parc Fermé, si  concesso ai microfoni della stampa, dicendosi molto contento di aver battuto le Honda in un tracciato da sempre favorevole alle moto nipponiche, nonostante le recenti modifiche ne abbiano cambiato la natura.

"Davvero molto bello essere davanti alle Honda - ha dichiarato Miller - soprattutto su questo circuito, da sempre favorevole al loro telaio e alla loro ciclistica. Lo scorso anno, bisogna dirlo, era un layout più favorevole a loro, mentre in questa stagione si è adattato un po' di più alle caratteristiche della nostra moto e sono molto contento di questo risultato, anche se la sorpresa è tanta. Speriamo di fare molto bene domani". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Jack Miller
Articolo di tipo Ultime notizie