Presentato ad Imola il team Publisport-Cbc Corse

Presentato ad Imola il team Publisport-Cbc Corse

Matteo Ferrari difenderà i suoi colori nel Mondiale, Simone Mazzola ed Alessio Cappella nel Tricolore

Sabato 16 marzo 2013 presso il Ristorante “Mulino Rosso” di Imola è stata presentata la stagione agonistica del Team Publisport-Cbc Corse che parteciperà sia al Campionato Mondiale sia al Campionato Italiano. L’intento della struttura gestita da Marco Tresoldi è fare crescere i giovani piloti nel Campionato Italiano per poi farli debuttare nel mondiale sempre con il Cbc Corse di Mirko Cecchini, tecnico plurititolato in ambito mondiale. Nel Campionato Italiano difenderanno i colori del team Publisport Simone Mazzola e il romagnolo Alessio Cappella. Il sedicenne romano è alla sua seconda stagione nel CIV dopo avere bene impressionato al debutto con le 125 GP, ottenendo il podio già alla terza gara stagionale. Purtroppo la sua stagione è stata interrotta anzitempo per la frattura della tibia destra. Alessio Cappella invece dopo tre anni alle Red Bull Rookies Cup dove ha corso dal 2008 al 2010 ottenendo alcuni podi, negli ultimi due anni ha corso sporadicamente e il 2013 sarà senza dubbio un anno dove dovrà dimostrare il suo potenziale. Entrambi i piloti dovrebbero partecipare come wild card alle due gare italiane del motomondiale, in modo da aumentare la loro esperienza agonistica. Alla serata era presente anche il Campione Europeo 2013 Matteo Ferrari che parteciperà con la Cbc Corse nel mondiale Moto3 in sella alla nuovissima FTR-Honda. Il giovanissimo pilota romagnolo ha dimostrato un ottimo talento ed una capacità di adattamento notevole che gli potrebbero permettere di ottenere subito dei risultati in zona punti. Il team Publisport gestirà anche il managment di Michael Ruben Rinaldi e Manuel Pagliani. Rinaldi parteciperà al CIV Moto3 in sella alla Mahindra e sarà presente in veste di wild card a tre gare del mondiale per fare esperienza e continuare lo sviluppo della moto Italo-Indiana. Manuel Pagliani invece debutterà nella Red Bull RookiesCup, dove nei primi test ha ottenuto tempi molto buoni che lo proiettano tra i probabili protagonisti della stagione 2013. Marco Tresoldi: "Da un paio di stagioni abbiamo deciso di intraprendere una strada nuova per il motociclismo italiano, fare crescere giovani talenti e portarli nel mondiale sempre con la stessa struttura. Credo che la strada intrapresa sia molto interessante e che Simone possa ottenere ottimi risultati a livello nazionale. Nei test ho visto anche un ottimo potenziale per Alessio Cappella e spero che i miei piloti nel CIV si spronino a vicenda per migliorarsi. Rinaldi e Pagliani invece potranno fare esperienze importanti anche se non sono inseriti internamente nella struttura tecnica ma vorrei sottolineare che tutti i nostri piloti possono affrontare la stagione agonistica senza spendere soldi di tasca ma completamente gestiti da noi e questo credo sia un grosso vanto per noi tenuto conto anche del momento storico".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie