Notte in osservazione in ospedale per Alex Marquez

Notte in osservazione in ospedale per Alex Marquez

Il pilota della Honda in Moto3 è caduto durante i test al Mugello, ma fortunatamente sta abbastanza bene

Non è un periodo particolarmente fortunato per Alex Marquez: incolpevolmente coinvolto da Jack Miller in un incidente avvenuto all'ultimo giro del Gp d'Italia di classe Moto3, ieri il fratello minore del dominatore della MotoGp è stato vittima di un'altra brutta caduta durante i test del Mugello. Il giovane spagnolo della Honda non si è procurato degli infortuni particolarmente rilevanti, ma comunque è stato trasferito in ospedale per accertamenti, venendo tenuto in osservazione per tutta la notte. "Durante la seconda sessione sono stato vittima di una brutta caduta alla curva prima dell'Arrabbiata. Fortunatamente non mi sono fatto niente di grave, ma per precauzione abbiamo deciso di andare in ospedale per fare un'ecografia ed una lastra. Poi ho passato la notte in ospedale perché i medici volevano tenermi d'occhio, ma penso che sarò pronto per correre a Barcellona" ha detto Alex.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Alex Marquez
Articolo di tipo Ultime notizie