Niccolò Antonelli passa al telaio FTR

Niccolò Antonelli passa al telaio FTR

Il Team Gresini ha deciso di cambiare a partire dal weekend di Jerez

Il giovanissimo pilota del Team San Carlo Honda Moto3 Niccolò Antonelli vuole prontamente riscattare il risultato del Qatar con grinta e determinazione. Supportato anche dalla scelta tecnica di dotare la sua NSF250R Honda del telaio FTR, Niccolò cercherà di recuperare posizioni ed inserirsi tra i migliori della classe. Sul circuito andaluso, nel corso dei test invernali, aveva dimostrato di essere competitivo ed avrà un motivo in più per mettere in mostra le sue qualità nelle quali il Team crede molto. Niccolò Antonelli: "Purtroppo l’esordio del Qatar mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca. Eravamo partiti bene ma gli inconvenienti tecnici che si sono susseguiti non ci hanno permesso di sfruttare al meglio il nostro potenziale. Il Team ha lavorato tantissimo anche fino a tarda notte per cercare di trovare la giusta direzione ma non è servito. Un vero peccato ma io e loro non ci siamo affatto persi d’animo perché sappiamo di poter recuperare. L’esperienza è comunque stata positiva anche se dopo aver lottato in gara per la decima posizione sono stato costretto a rallentare per un problema fisico alla schiena terminando diciassettesimo. Nella pausa ho cercato di ritrovare la giusta forma fisica superando il problema alla schiena alternando la preparazione con lo studio. Vado a Jerez con molto entusiasmo perché il Team mi porterà delle novità tecniche importanti che metteremo a punto con calma e con le quali spero di potermi inserire nella lotta con i migliori. Il circuito di Jerez mi piace moltissimo, adoro i curvoni veloci della pista andalusa ed ho una gran voglia di tornare in moto ". Fausto Gresini: "In Qatar sia il Team che Niccolò si aspettavano qualcosa di più ma non siamo riusciti a trovare la giusta strada per poter stare con i migliori come avevamo dimostrato di poterlo fare nel corso dei test invernali. A Jerez vogliamo ripartire con rinnovato entusiasmo e per farlo abbiamo fatto la scelta tecnica di dotare la moto di Niccolò del telaio FTR. Noi crediamo nelle qualità di Niccolò e desideriamo fortemente metterlo nelle condizioni migliori per poter valorizzare il suo potenziale. A Jerez nel corso dei test invernali ha dimostrato di essere competitivo, la pista gli piace e quindi le condizioni ci sono tutte per annullare il risultato non certo esaltante del Qatar. Ha anche recuperato il piccolo inconveniente fisico che lo ha parzialmente penalizzato in gara pertanto ci sono tutte le premesse per un fine settimana positivo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie