Mugello, Libere 1: Vinales mette in fila le KTM

Mugello, Libere 1: Vinales mette in fila le KTM

Lo spagnolo precede Kent e Cortese. Bene anche Antonelli e Fenati, che sono quinto e sesto

Maverick Vinales è sicuramente arrivato al Mugello con l'obiettivo di riscattare il weekend nero del Sachsenring. Lo spagnolo, che in Germania ha perso la leadership iridata della Moto3, si è messo avanti con i lavori nella prima sessione di prove libere, stampando il miglior tempo in 2'00"430. A tallonarlo da vicino, staccate rispettivamente di uno e due decimi, troviamo le due KTM ufficiali di Danny Kent e del nuovo capoclassifica Sandro Cortese. Dietro di loro completano la top five Luis Salom e Niccolò Antonelli, che quindi è il primo dei piloti italiani. Il portacolori del Team Gresini però è seguito veramente a ruota da Romano Fenati, che è stato più lento di lui di appena 10 millesimi. Oltre il mezzo secondo il distacco di tutto il resto del gruppo, a partire da Alberto Moncayo, autore del settimo crono. Stupisce però anche il decimo tempo di Jonas Folger con una Ioda decisamente in crescita. Per quanto riguarda gli altri italiani, è tutto sommato positiva la prestazione delle due wild card Kevin Calia e Michael Ruben Rinaldi, che si sono insediati rispettivamente in 17esima e 20esima posizione. Più indietro invece Alessandro Tonucci, Luigi Morciano e Simone Grotzkyj.

Moto3 - Mugello - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Maverick Viñales
Articolo di tipo Ultime notizie